Skip to main content

news praticanti avvocati - tirocinanti bb

Praticanti Avvocati - Corso di formazione obbligatorio - frequenza a distanza - Consiglio nazionale forense, parere n. 20 del 19 aprile 2024

Il COA di Genova chiede di sapere se possa consentirsi la frequenza a distanza del corso di formazione obbligatorio per i praticanti....

Praticanti Avvocati - Stage di cui all’art. 73 DL. 69/2013 - Obbligo di frequenza, con profitto e per un periodo non inferiore a 18 (diciotto) mesi – delibera Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano 4 aprile 2024

 Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, nella seduta del giorno 4 aprile 2024; delibera ,,,,

12 Aprile 2024 - Maggio 2024 - CORSO PREPARAZIONE PROVA ORALE ESAME AVVOCATO - SESSIONE DICEMBRE 2023 - SCUOLA FORENSE FORO EUROPEO 

La Scuola Forense Foro Europeo ha organizzato un apposito corso per aiutare i candidati alla preparazione della Prima fase (Modulo civile, Modulo penale e Modulo Amministrativo) e della Terza fase (Ordinamento forense e diritti e doveri dell’avvocato -Materia Obbligatoria per tutti).Il calendario può subire modifiche in relazione alle date di inizio della prova orale. 

Esame avvocato 2023: conclusa la correzione degli scritti - Idonei 5.390 aspiranti avvocati su 9.703 partecipanti - dal sito web del Ministero Giustizia

Idonei 5.390 aspiranti avvocati su 9.703 partecipanti, pari a circa il 55%. Sono i risultati delle prove scritte dell’esame da avvocato del 12 dicembre scorso.

Avvocato – Esame sessione 2024 – Le modifiche alla legge professionale apportate dal cd mille proroghe 2024 - LEGGE 23 febbraio 2024, n. 18 (GU n.49 del 28-2-2024) Vigente al: 29-2-2024

Legge 23 febbraio 2024, n. 18 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2023, n. 215, recante disposizioni urgenti in materia di termini normativi. (GU n.49 del 28-2-2024) Vigente al: 29-2-2024

Avvocato - Sessione d'esame 2023 - Criteri per lo svolgimento della prova orale

Commissione presso il Ministero della Giustizia per esame avvocato - sessione 2023 - decreto legge 21 maggio 2003 n. 112 coordinato con legge di conversione 18 luglio 2003 n. 180 - nominata con D.M. 8 novembre 2023

Avvocato – Esame sessione 2024 - Gli emendamenti al mille proroghe approvati
A. Rinviata al 31.12.2024 la normativa transitoria dell'esame di Stato per l’abilitazione all'esercizio della professione di avvocato -B. Esame avvocato sessione 2024 come la Sessione 2023 – una prova scritta a scelta del candidato
Praticanti avvocati - Ammissione all’esame di abilitazione - tirocinio professionale - corso obbligatorio - Consiglio Nazionale Forense (pres. Napoli, rel. Berti Arnoaldi Veli), sentenza n. 257 del 24 novembre 2023

Scuole Forensi: l’esito negativo dell’esame finale impone al COA il diniego del certificato di compiuto tirocinio

👍Esame per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato - Una prova scritta anche per Sessione Dicembre 2024 - Emendamenti al decreto mille proroghe -

Decreto-legge 10 maggio 2023, n. 51, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 luglio 2023, n. 87 - Art. 4-quater (Proroga della disciplina speciale dell'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato).

Praticanti avvocati - corsi di formazione obbligatori ex art. 43 legge n. 247/12 - Semestre anticipato in costanza di studi universitari - Consiglio nazionale forense, parere 24 marzo 2023, n. 7

Il COA di Torino formula quesito in merito alla sussistenza dell’obbligo di frequenza dei corsi di formazione obbligatori ex art. 43 legge n. 247/12 per i tirocinanti che abbiano anticipato il semestre in costanza di studi universitari.

Praticanti avvocati - corsi di formazione obbligatoria ex art. 43, L. 247/2012 - frequenza - tirocinanti ex art. 73 - Consiglio nazionale forense, parere n. 49 del 24 novembre 2023

Il COA di Palermo chiede di sapere “se i soggetti che abbiano iniziato il tirocinio ex art. 73 dopo il 01/04/2022 e che si siano iscritti al Registro dei praticanti successivamente al 01/04/2022, debbano frequentare i corsi di formazione obbligatoria ex art. 43, L. 247/2012”.

Tirocinio forense - domicilio professionale secondo dominus - art. 41 c. 8 l 247/2012 - Consiglio nazionale forense, parere n. 53 del 11 dicembre 2023

Il COA di Gorizia pone due quesiti in materia di tirocinio forense. Con il primo quesito, chiede di sapere se il cosiddetto secondo dominus di cui all’articolo 41, comma 8, della legge professionale, qualora abbia un domicilio professionale diverso da quello del dominus, debba comunque essere iscritto nel medesimo albo degli avvocati presso il quale è iscritto il dominus. Con il secondo quesito, chiede di sapere se l’iscrizione nel medesimo albo degli avvocati del dominus si è richiesta anche per il secondo dominus che abbia il medesimo domicilio professionale del primo.

Scuole Forensi: l’esito negativo dell’esame finale impone al COA il diniego del certificato di compiuto tirocinio

Ai fini dell’ammissione all’esame di abilitazione, oltre che del regolare svolgimento del tirocinio professionale, i praticanti avvocati iscritti al Registro a partire dal 1° aprile 2022 devono seguire con profitto un corso obbligatorio di durata minima non inferiore a 160 ore da svolgersi nei 18 mesi di tirocinio

Esame abilitazione professione forense 2023

Nota del Ministero della Giustizia alle Corti d’appello contenete le indicazioni della normativa che regola lo svolgimento dell’esame. 

Sessione di esame avvocati 2023 - Commissione centrale e sottocommissioni

Il Ministro della giustizia - Decreto 8 novembre 2023 -La commissione presso il Ministero della giustizia e le prime sottocommissioni presso ciascuna Corte di appello per gli esami per l’iscrizione all’albo degli avvocati, indetti per l’anno 2023, sono così costituite

La frequenza della Scuola di specializzazione per le professioni legali non deve essere necessariamente contestuale all’iscrizione nel Registro dei praticanti.

Il COA di Benevento formula il seguente quesito: “Un Praticante iscritto nel registro nel 2023 può richiedere la sostituzione di un anno di pratica per conseguimento diploma SSPL acquisito nel 2017? Entro quale tempo massimo, dunque, è possibile far valere il conseguimento del diploma SSPL per ottenere l’esonero da un anno di pratica?”.

possibilità di concessione di un semestre di pratica integrativo, anche ai fini del certificato di compiuta pratica Parere cnf

Il COA di Ivrea formula quesito in merito alla possibilità di concessione di un semestre di pratica integrativo, anche ai fini del certificato di compiuta pratica, per il praticante semplice che non abbia raggiunto il numero minimo delle udienze (venti) in un semestre sussistendo, comunque gli ulteriori requisiti per la verifica dell’assiduità e continuità della pratica forense.

Praticanti – Tirocinio obbligatorio integrativo ex art. 43 L247/2012

Praticanti – Tirocinio obbligatorio integrativo ex art. 43 L247/2012 e tirocinio presso gli uffici giudiziari ex articolo 73 del d.l. n. 69/2013 - Consiglio nazionale forense, parere n. 24 del 23 giugno 2023 

Bando di esame di abilitazione all’esercizio della professione forense - sessione 2023

Decreto 2 agosto 2023 - Sessione di esami per l’iscrizione negli albi degli Avvocati – anno 2023 -Art. 1 (Indizione dell’esame) 1. È indetta per l’anno 2023 la sessione dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione forense presso le sedi di Corti di appello di Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Torino, Trento, Trieste, Venezia e presso la Sezione distaccata di Bolzano della Corte di appello di Trento.........

Tirocinio forense presso la Corte Suprema di Cassazione luglio 2023

Bando 2023 per la selezione di 90 posti di Tirocinio ex art. 73 del d.l. n. 69/2013, conv. in l. n.98/2013, presso la Corte Suprema di Cassazione - Prot. 12.07.2023.0002404.I