Agenzia (contratto di) - (nozioni, caratteri, distinzioni) - Cass. n. 15645/2017

Print Friendly, PDF & Email

Contratto di subagenzia - Disciplina applicabile - Limiti - Distinzione dal contratto di agenzia assicurativa - Conseguenze.

 Il contratto di subagenzia è un subcontratto funzionalmente collegato al contratto principale di agenzia ed è quindi regolato, nei limiti consentiti o imposti dal collegamento predetto, dalla disciplina di quest’ultimo, dal quale si distingue in quanto il subagente promuove la conclusione dei contratti di assicurazione solo per conto dell’agente e non anche di un’impresa assicuratrice, di cui, pertanto, non ha il potere rappresentativo, salvo espressa attribuzione da parte della stessa.

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 15645 del 23/06/2017

corte

cassazione

15645

2017

Accedi

Online ora

509 visitatori e 11 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile