foroeuropeo.it

Obbligazioni in genere - nascenti dalla legge - ripetizione di indebito -oggettivo - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 8101 del 23/04/2020 (Rv. 657573 - 03)

Print Friendly, PDF & Email

Pagamento effettuato dal mandatario - Azione di ripetizione - Legittimazione del mandante - Sussistenza - Legittimazione del mandatario - Condizioni.

La legittimazione a domandare la restituzione di un indebito pagamento eseguito dal mandatario secondo le disposizioni del mandante spetta a quest'ultimo e non al mandatario, a meno che il mandato non abbia attribuito anche la suddetta facoltà e sempre che, in questo caso, la domanda giudiziale di restituzione sia formulata dal mandatario spendendo tale sua qualità.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 8101 del 23/04/2020 (Rv. 657573 - 03)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2033, Cod_Civ_art_2036, Cod_Civ_art_1703, Cod_Civ_art_1708

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile