foroeuropeo.it

Licenziamento collettivo per riduzione del personale – Cass. n. 2010/2022

Print Friendly, PDF & Email

Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - estinzione del rapporto - licenziamento collettivo - Licenziamento collettivo per riduzione del personale - Controllo giurisdizionale - Ambito e limiti - Valutazione del nesso causale tra progettato ridimensionamento e singoli provvedimenti di recesso - Ammissibilità.

 

In tema di licenziamento collettivo, la cadenzata procedimentalizzazione del provvedimento datoriale di ridimensionamento dell'impresa, qualificata dalla devoluzione alle parti sociali di un controllo preventivo sulla ricorrenza delle ragioni legittimanti la procedura di riduzione del personale, esclude che il giudice possa sindacare l'opportunità delle scelte datoriali (nella specie, di soppressione di un reparto), ma lascia impregiudicata la verifica della correttezza procedurale dell'operazione, ivi compresa la sussistenza dell'imprescindibile nesso causale tra il progettato ridimensionamento e i singoli provvedimenti di recesso.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 2010 del 24/01/2022 (Rv. 663668 - 01)

 

Corte

Cassazione

2010

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile