ausiliari del giudice - liquidazione del compenso - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18483 del 01/09/2014

Print Friendly, PDF & Email

Legge n. 319 del 1980 - Carattere di specialità - Estensione ad ausiliari del giudice diversi da quelli menzionati - Esclusione - Fattispecie relativa a commercialista incaricato della stima ex art. 2343 cod. civ. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18483 del 01/09/2014

In tema di liquidazione del compenso spettante a consulenti tecnici, periti, interpreti e traduttori, la legge 8 luglio 1980, n. 319, ha carattere di specialità, e non è, pertanto, applicabile agli ausiliari del giudice ivi non espressamente menzionati. Ne consegue che detta legge non opera nei confronti del commercialista incaricato della stima, ex art. 2343 cod. civ., dei conferimenti in natura apportati in occasione della trasformazione di una società.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 18483 del 01/09/2014

 

Accedi

Online ora

642 visitatori e 5 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile