Costituzione della repubblica - straniero (condizione dello) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 17717 del 05/07/2018 - 3

Print Friendly, PDF & Email

Riforma del procedimento per le controversie in materia di protezione internazionale - Previsione del rito camerale - Illegittimità costituzionale per violazione degli artt.3, 24, 111 e 117 Cost., art. 46, par. 3 Direttiva n. 32/2013 e degli artt. 6 e 13 Cedu - Manifesta infondatezza.

E' manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale, per violazione del diritto di difesa e del principio del contraddittorio, dell'art. 35-bis, comma 1, del d.lgs. n. 25 del 2008 poiché il rito camerale ex art. 737 c.p.c., che è previsto anche per la trattazione di controversie in materia di diritti e di "status", è idoneo a garantire il contraddittorio anche nel caso in cui non sia disposta l'udienza, sia perché tale eventualità è limitata solo alle ipotesi in cui, in ragione dell'attività istruttoria precedentemente svolta, essa appaia superflua, sia perché in tale caso le parti sono comunque garantite dal diritto di depositare difese scritte.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 17717 del 05/07/2018

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile