sanzioni amministrative‭ ‬-‭ ‬competenza e giurisdizione‭ ‬-‭ ‬Cass. n.‭ ‬26835/2014‭

Print Friendly, PDF & Email

Opposizione a iscrizione ipotecaria derivante da sanzioni amministrative per violazione del codice della strada‭ ‬-‭ ‬Giurisdizione‭ ‬-‭ ‬Del giudice ordinario‭ ‬-‭ ‬Sussistenza‭ ‬-‭ ‬Ragioni.‭ ‬Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬5,‭ ‬Sentenza n.‭ ‬26835‭ ‬del‭ ‬18/12/2014‭


La cognizione dell'opposizione all'esecuzione forzata,‭ ‬concernente un credito non tributario derivante da sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada,‭ ‬proposta a seguito della richiesta,‭ ‬da parte del concessionario del servizio di riscossione,‭ ‬di iscrizione ipotecaria,‭ ‬è attribuita dall'art.‭ ‬205‭ ‬del d.lgs.‭ ‬30‭ ‬aprile‭ ‬1992,‭ ‬n.‭ ‬285,‭ ‬all'autorità giudiziaria ordinaria.
Corte di Cassazione,‭ ‬Sez.‭ ‬5,‭ ‬Sentenza n.‭ ‬26835‭ ‬del‭ ‬18/12/2014‭

_____________________________________

Competenza

Incompetenza

Valore

Territorio

Funzionale

Corte

Cassazione

26835

2014

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile