foroeuropeo.it

Danni da emotrasfusione - Cass. n. 26189/2020

Print Friendly, PDF & Email

Assistenza e beneficenza pubblica - prestazioni assistenziali - Danni da emotrasfusione - Richiesta di informazioni sull'indennizzo contenente la pretesa di un credito risarcitorio - Efficacia interruttiva della prescrizione - Sussistenza - Fondamento.

In tema di danni da emotrasfusione, la manifestazione dell'intenzione di ottenere comunque il risarcimento del danno, contenuta nella richiesta di informazioni circa la proposta domanda di indennizzo previsto dalla legge, costituisce atto di interruzione della prescrizione, in quanto idoneo a costituire in mora il debitore della prestazione risarcitoria.

Corte di Cassazione, Sez. 3, Ordinanza n. 26189 del 17/11/2020 (Rv. 659591 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2943

Danni

da emotrasfusione

corte

cassazione

26189

2020


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile