365. (Sottoscrizione del ricorso)

Codice di procedura civile Libro secondo: DEL PROCESSO DI COGNIZIONE Titolo III: DELLE IMPUGNAZIONI Capo I: DELLE IMPUGNAZIONI IN GENERALE Capo II: DELL'APPELLO Capo III: DEL RICORSO PER CASSAZIONE Sezione I: DEI PROVVEDIMENTI IMPUGNABILI E DEI RICORSI 365. (Sottoscrizione del ricorso)

Art. 365. (Sottoscrizione del ricorso)

Il ricorso è diretto alla corte e sottoscritto, a pena d'inammissibilità, da un avvocato iscritto nell'apposito albo, munito di procura speciale.

___________________________________________________________
Giurisprudenza:

Aiuto: Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo le prime cento massime della Cassazione di riferimento in ordine di pubblicazione (cliccare su ALTRI DOCUMENTI alla fine delle 100 massime per continuare la visualizzazione).

La visualizzazione delle massime può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico).

E' possibile attivare una ricerca full test inserendo una parola chiave nel campo "cerca".

Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 28217 del 04/11/2019 (Rv. 655781 - 01)
Procura speciale rilasciata da avvocato munito di procura generale alle liti - Inammissibilità - Fondamento. Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma - In genere. È inammissibile il ricorso per cassazione sottoscritto dal difensore al quale sia stata rilasciata la procura speciale da un avvocato munito di procura generale alle liti (peraltro priva di ogni riferimento alla sentenza impugnata e all'impugnazione da proporsi), poiché il...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 24670 del 03/10/2019 (Rv. 655815 - 01)
Procura a margine o in calce al ricorso - Requisito della specialità - Relazione fisica tra delega e ricorso - Rilevanza - Inammissibilità del ricorso - Esclusione - Fondamento. In tema di ricorso per cassazione, mentre l’apposizione del mandato a margine del ricorso già redatto esclude di per sé ogni dubbio sulla volontà della parte di proporlo, quale che sia il tenore dei termini usati, la mancanza di tale prova e la conseguente incertezza sull’effettiva volontà della parte non può tradursi...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 19923 del 23/07/2019 (Rv. 654787 - 01)
Procura in calce o a margine - Mancato riferimento a tutti gli intimati - Violazione del requisito della specialità - Esclusione - Fondamento - Fattispecie. In tema di procura alle liti, apposta in calce o a margine del ricorso per cassazione, il mancato riferimento a tutti gli intimati non determina violazione del requisito della specialità, che è con certezza deducibile, in base all'interpretazione letterale, teleologica e sistematica dell'art. 83 c.p.c., dal fatto che il mandato forma...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 19434 del 18/07/2019 (Rv. 654622 - 01)
Ricorso per cassazione confezionato in formato .pdf e sottoscritto con forma digitale e non con sottoscrizione autografa - Ammissibilità - Condizioni. E' ammissibile il ricorso per cassazione confezionato in formato .pdf e sottoscritto con firma digitale e non con sottoscrizione autografa allorchè l'originario ricorso, in formato analogico, e la procura che ad esso accede (quest'ultima sottoscritta in forma autografa), entrambi scansionati e firmati digitalmente, siano stati notificati a...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10ricorso per Cassazione - contenuto e forma mandato alle liti - Cass. 14437/2019
Procura a margine del ricorso per cassazione - Idoneità - Fondamento - Mancanza di data o genericità del mandato - Irrilevanza - Fattispecie. È validamente rilasciata la procura apposta in calce al ricorso per cassazione, ancorché il mandato difensivo sia privo di data, poiché l'incorporazione dei due atti in un medesimo contesto documentale implica necessariamente il puntuale riferimento dell'uno all'altro, come richiesto dall'art. 365 c.p.c. ai fini del soddisfacimento del requisito della...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per)  - Controricorso - notificazione - Corte di Cassazione, Sez. U - , Ordinanza n. 10019 del 10/04/2019 (Rv. 653596 - 01)
Deposito presso la Corte di cassazione di "memoria di costituzione" - Attivazione del contraddittorio - Sufficienza - Esclusione - Notificazione alla parte ricorrente - Necessità - Fondamento - Omissione - Conseguenze in tema di validità della procura speciale in calce alla memoria. Nel giudizio di cassazione è inammissibile una "memoria di costituzione" depositata dalla parte intimata dopo la scadenza del termine di cui all'art. 370 c.p.c. e non notificata al ricorrente (così da non potersi...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Difensore non iscritto nell'albo speciale - Requisito a pena di inammissibilità del ricorso -
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Difensore non iscritto nell'albo speciale - Requisito a pena di inammissibilità del ricorso - Necessità anche in caso di azione di responsabilità ex l. n. 117 del 1988 - Fondamento. L'inammissibilità del ricorso per cassazione sottoscritto da difensore non iscritto nell'apposito albo speciale opera anche nel caso di azione di responsabilità ex l. n. 117 del 1988, in quanto regola generale che rinviene la sua ratio...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Sottoscrizione - Corte di Cassazione Sez. 5 - , Sentenza n. 3379 del 06/02/2019
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - Sottoscrizione - Mancanza – Conseguenze - Corte di Cassazione Sez. 5 - , Sentenza n. 3379 del 06/02/2019 Il ricorso per cassazione privo della sottoscrizione dell'avvocato deve considerarsi giuridicamente inesistente e, quindi, inammissibile, in applicazione del principio generale sancito dall'art. 161, comma 2, c.p.c., estensibile a tutti gli atti processuali. Corte di Cassazione Sez. 5 - , Sentenza n. 3379 del...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 2912 del 31/01/2019
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione dei motivi e delle norme di diritto – Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 2912 del 31/01/2019 Conclusioni - Requisito di forma-contenuto - Esclusione - Fondamento - Limiti. Il ricorso per cassazione deve essere corredato, a pena di inammissibilità, dall'indicazione dei "motivi per i quali si chiede la cassazione" (art. 366, comma 1, c.p.c.), sicché l'esplicita enunciazione delle conclusioni...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procura alle liti rilasciata da società a responsabilità limitata
Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - in genere - ricorso per cassazione - procura speciale alle liti rilasciata da società a responsabilità limitata - mancata indicazione della carica rivestita all'interno della società da parte del sottoscrittore - inammissibilità del ricorso - esclusione - condizioni. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 28203 del 05/11/2018 >>> Ai fini della validità della procura rilasciata al difensore da parte di una persona...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Correzione degli errori materiali
Provvedimenti del giudice civile - sentenza – correzione - correzione degli errori materiali delle sentenze della corte di cassazione - ricorso - notificazione - necessità - omissione - conseguenze - inammissibilità. Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 27196 del 26/10/2018 >>> Il ricorso per correzione di errore materiale di una sentenza della Corte di cassazione ai sensi dell'art. 391 bis c.p.c. è inammissibile quando il ricorrente non provveda alla notifica dell'atto...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Autenticazione della sottoscrizione - difensore non iscritto
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere - pluralità di difensori - autenticazione della sottoscrizione - difensore non iscritto all'albo dei patrocinanti innanzi alla corte di cassazione - nullità del ricorso - configurabilità - esclusione - limiti. Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 25385 del 12/10/2018 >>> La certificazione dell'autografia della sottoscrizione della parte, apposta sulla procura speciale "ad litem" rilasciata in...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Ricorso in forma di documento informatico
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso – notificazione - ricorso in forma di documento informatico - notifica a mezzo pec - sottoscrizione digitale dell’atto notificato in originale telematico - necessità. Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 22438 del 24/09/2018 >>> In tema di giudizio per cassazione, in caso di ricorso predisposto in originale in forma di documento informatico e notificato in via telematica, l'atto nativo digitale notificato deve essere...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Ricorso in forma di documento informatico
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - notificazione - Ricorso in forma di documento informatico - Notifica a mezzo PEC - Sottoscrizione digitale dell’atto notificato in originale telematico - Necessità. corte di cassazione, sez. u, sentenza n. 22438 DEL 24/09/2018 In tema di giudizio per cassazione, in caso di ricorso predisposto in originale in forma di documento informatico e notificato in via telematica, l'atto nativo digitale notificato deve essere ritualmente...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procedimento civile - interruzione del processo - morte della parte - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 23563 del 09/10/2017
Società di persone - Cancellazione dal registro delle imprese - Evento non dichiarato dal difensore - Conseguenze processuali - Ultrattività del mandato ai fini della ricezione della notifica dell'atto di appello - Sussistenza - Ricorso per cassazione proposto dal difensore della società estinta - Inammissibilità - Fondamento. La cancellazione di una società di persone (nella specie, una s.n.c.) dal registro delle imprese, costituita in giudizio a mezzo di procuratore che tale evento non...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 18257 del 24/07/2017
Procura rilasciata su foglio separato - Espressioni incompatibili con la specialità richiesta - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso - Fattispecie. È inammissibile il ricorso per cassazione allorquando la procura, apposta su foglio separato e materialmente congiunto al ricorso ex art. 83, comma 2, c.p.c., contenga espressioni incompatibili con la proposizione dell'impugnazione ed univocamente dirette ad attività proprie di altri giudizi e fasi processuali. (Nella specie, la procura -...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - pluralita' di difensori – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 15174 del 20/06/2017
Mandato conferito a più difensori - Presunzione del carattere disgiuntivo - Carattere congiuntivo - Condizioni - Espressa volontà della parte - Necessità - Mancanza - Conseguenze - Legittimazione del singolo difensore al compimento degli atti processuali - Ricorso per cassazione sottoscritto da uno solo dei difensori e con procura autenticata soltanto dal medesimo - Validità - Fondamento. Qualora il mandato alle liti venga conferito a più difensori, ciascuno di essi, in difetto di un'espressa...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione, - Sez. 2 , Sentenza n. 7014 del 17/03/2017
Ricorso per cassazione – Procura speciale – Procura apposta a margine del ricorso – Requisiti. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, sotto il profilo della sussistenza della procura speciale in capo al difensore iscritto nell'apposito albo, è essenziale che la procura sia conferita in epoca anteriore alla notificazione del ricorso, che investa il difensore espressamente del potere di proporre quest'ultimo e che sia rilasciata in epoca successiva alla sentenza oggetto dell'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 4677 del 23/02/2017
Procura rilasciata da soggetto deceduto o rimasto privo di capacità di stare in giudizio in corso di causa – Idoneità a proporre ricorso per cassazione - Esclusione - Fondamento. In caso di morte o perdita di capacità di stare in giudizio della parte costituita a mezzo di procuratore, ove l'evento non sia dichiarato o notificato da parte di quest'ultimo, la regola dell'ultrattività del mandato alla lite, anche ai fini della proposizione delle impugnazioni, non opera per il ricorso per...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - forma e contenuto - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 25048 del 07/12/2016
Atto denominato controricorso - Validità come ricorso incidentale – Condizioni Un controricorso ben può valere come ricorso incidentale, ma, a tal fine, per il principio della strumentalità delle forme - secondo cui ciascun atto deve avere quel contenuto minimo sufficiente al raggiungimento dello scopo - occorre che esso contenga i requisiti prescritti dall'art. 371 c.p.c. in relazione ai precedenti artt. 365, 366 e 369, e, in particolare, la richiesta, anche implicita, di cassazione della...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 8798 del 04/05/2016
Controricorso e ricorso incidentale - Procura in calce o a margine - Mancato riferimento al ricorso incidentale - Ininfluenza - Fondamento. La procura apposta nell'unico atto contenente il controricorso ed il ricorso incidentale deve intendersi estesa anche a quest'ultimo, per il quale non ne è richiesta formalmente una autonoma e distinta, ed il suo rilascio, anche non datato, mediante timbro apposto a margine o in calce a quell'atto le conferisce sia il carattere dell'anteriorità che il...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 8798 del 04/05/2016
Controricorso e ricorso incidentale - Procura in calce o a margine - Mancato riferimento al ricorso incidentale - Ininfluenza - Fondamento. La procura apposta nell'unico atto contenente il controricorso ed il ricorso incidentale deve intendersi estesa anche a quest'ultimo, per il quale non ne è richiesta formalmente una autonoma e distinta, ed il suo rilascio, anche non datato, mediante timbro apposto a margine o in calce a quell'atto le conferisce sia il carattere dell'anteriorità che il...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17206 del 27/08/2015
Procura speciale sottoscritta da entrambi i rappresentanti della società ricorrente - Mancata menzione di uno dei due nel testo a stampa del mandato - Inammissibilità del ricorso - Esclusione - Ragioni. Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 17206 del 27/08/2015 La procura speciale apposta a margine del ricorso per cassazione, sottoscritta dai due soggetti menzionati nell'epigrafe come rappresentanti della società ricorrente, non è inficiata dalla mancata espressa menzione di uno di essi nel...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - deposito di atti - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 16274 del 31/07/2015
Mandato rilasciato da procuratore speciale di parte - Documentazione giustificativa - Omesso deposito - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 16274 del 31/07/2015 È inammissibile il ricorso per cassazione proposto da chi non abbia prodotto. né con il ricorso, né successivamente, ai sensi dell'art. 372 c.p.c., i documenti che giustifichino la sua asserita qualità di procuratore speciale della parte in senso sostanziale, rilasciando in tale veste il...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - revocazione (giudizio di) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 16224 del 31/07/2015
Revocazione delle sentenze della Corte di cassazione - Procura speciale - Necessità - Procura speciale rilasciata per il precedente ricorso per cassazione - Utilizzabilità - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 16224 del 31/07/2015 Il ricorso per revocazione proposto ai sensi dell'art. 391 bis, comma 1, c.p.c. (che richiama i precedenti articoli 365 e seguenti dello stesso codice) deve essere sottoscritto da un difensore munito di procura speciale, con conseguente...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15538 del 23/07/2015
Mandato conferito in calce o a margine del ricorso - Requisito della specialità e anteriorità della procura - Portata. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15538 del 23/07/2015 L'art. 83, comma 3, cod. proc. civ., nell'attribuire alla parte la facoltà di apporre la procura in calce o a margine di specifici e tipici atti del processo, fonda la presunzione che il mandato così conferito abbia effettiva attinenza al grado o alla fase del giudizio cui l'atto che lo contiene inerisce, per cui la...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13329 del 30/06/2015
Procura a margine o in calce - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Esclusione - Conseguenze - Nomina di nuovo difensore - Rilascio di procura su atto redatto dal nuovo difensore - Inammissibilità. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13329 del 30/06/2015 Nel giudizio di cassazione, la procura speciale può essere rilasciata a margine o in calce solo del ricorso o del controricorso trattandosi degli unici atti indicati, con riferimento al giudizio di legittimità, dall...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Sentenza n. 18468 del 01/09/2014
Procura apposta in calce o a margine del ricorso per cassazione - Requisito della specialità - Sussistenza - Necessità del suo riferimento espresso ed esclusivo al giudizio di legittimità - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Sentenza n. 18468 del 01/09/2014 Il mandato apposto in calce o a margine del ricorso per cassazione, è, per sua natura, speciale e non richiede alcuno specifico riferimento al processo in corso, sicché é irrilevante la mancanza di un espresso richiamo al...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10avvocato - giudizi disciplinari - impugnazioni – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 3775 del 18/02/2014
Ricorso per cassazione avverso le sentenze del Consiglio nazionale forense, emesse in sede disciplinare - Sottoscrizione ad opera di un procuratore dell'incolpato - Mandato speciale - Necessità - Specifico riferimento al ricorso avverso la decisione del Consiglio nazionale forense - Fondamento - Idoneità di una procura rilasciata nelle precedenti fasi - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 3775 del 18/02/2014 Il ricorso innanzi alle Sezioni Unite della Corte di Cassazione,...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1770 del 28/01/2014 (doppia)
Procura speciale rilasciata in epoca successiva alla notificazione del ricorso incidentale - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso incidentale - Validità ai fini della partecipazione del difensore alla discussione - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1770 del 28/01/2014 In tema di giudizio per cassazione, la procura rilasciata in epoca successiva alla notificazione del ricorso incidentale, ma depositata insieme a quest'ultimo ai sensi dell'art. 370, terzo comma, cod. proc. civ...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez.U, Sentenza n.13431 del 13/06/2014
Controricorso - Procura rilasciata in calce alla copia notificata del ricorso principale - Conseguenza - Invalidità del controricorso - Fondamento - Idoneità residuale della procura ai fini della costituzione in giudizio e della partecipazione del difensore alla discussione orale - Sussistenza - Fondamento. Corte di Cassazione Sez.U, Sentenza n.13431 del 13/06/2014 Nel giudizio di legittimità, la procura rilasciata dal controricorrente in calce o a margine della copia notificata del ricorso,...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10notificazione alla residenza, dimora, domicilio - giudizio di cassazione - procedimento - fissazione dell'udienza - Cassazione Civile Sez. 6 - L, Ordinanza n. 7625 del 15/05/2012
Art. 366, ultimo comma, cod. proc. civ. - Uso del fax e della posta elettronica - Ambito - Avviso d'udienza al difensore che non abbia eletto domicilio in Roma - Applicabilità - Esclusione - Deposito dell'avviso medesimo alla cancelleria della Corte di cassazione - Necessità. Cassazione Civile Sez. 6 - L, Ordinanza n. 7625 del 15/05/2012 {tab massima|green}Cassazione Civile Sez. 6 - L, Ordinanza n. 7625 del 15/05/2012 In tema di avvisi della cancelleria al difensore, la previsione dell'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 13431 del 13/06/2014
Controricorso - Procura rilasciata in calce alla copia notificata del ricorso principale - Conseguenza - Invalidità del controricorso - Fondamento - Idoneità residuale della procura ai fini della costituzione in giudizio e della partecipazione del difensore alla discussione orale - Sussistenza - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 13431 del 13/06/2014 Nel giudizio di legittimità, la procura rilasciata dal controricorrente in calce o a margine della copia notificata del ricorso...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - controricorso - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1770 del 28/01/2014
Procura speciale rilasciata in epoca successiva alla notificazione del ricorso incidentale - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso incidentale - Validità ai fini della partecipazione del difensore alla discussione - Sussistenza. In tema di giudizio per cassazione, la procura rilasciata in epoca successiva alla notificazione del ricorso incidentale, ma depositata insieme a quest'ultimo ai sensi dell'art. 370, terzo comma, cod. proc. civ., pur non impedendo la dichiarazione di...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2156 del 31/01/2014
Iscrizione del difensore all'albo delle giurisdizioni superiori - Contestazione - Onere probatorio - Mancato assolvimento - Conseguenze. In caso di contestazione dello "ius postulandi" per mancanza di iscrizione all'albo dei difensori abilitati al patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori, grava sul difensore interessato l'onere di allegare il contrario, producendo certificazione da cui risulti tale potere ai sensi dell'art. 372, secondo comma, cod. proc. civ., oppure allegandolo in una...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - trascrizione nella copia notificata del ricorso – Corte di Cassazione Sez. U, Ordinanza n. 17866 del 23/07/2013
Necessità - Esclusione - Anteriorità della procura - Necessità - Prova - Deduzione da altri elementi - Ammissibilità. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, pur essendo necessario che il mandato al difensore sia stato rilasciato in data anteriore o coeva alla notificazione del ricorso all'intimato, non occorre che la procura sia integralmente trascritta nella copia notificata all'altra parte, ben potendosi pervenire d'ufficio, attraverso altri elementi, purché specifici ed...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 23925 del 27/12/2012
Ricorso sottoscritto dalla parte personalmente e non da avvocato iscritto nell'apposito albo munito di procura speciale - Inammissibilità- - Fondamento - Artt. 82, terzo comma, e 365 cod. proc. civ. - Abrogazione o modica di dette disposizioni - Esclusione. È inammissibile il ricorso per cassazione sottoscritto personalmente dalla parte interessata, e non da un avvocato iscritto nell'apposito albo munito di procura speciale, a norma degli artt. 82, terzo comma, e 365 cod. proc. civ., i quali...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Civile - legittimazione - ad processum – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 9091 del 05/06/2012
Ricorso per cassazione proposto nella qualità di procuratore - Mancata indicazione degli estremi e del contenuto della procura - Conseguenze - Difetto della legittimazione a stare in giudizio per il rappresentato - Inammissibilità del ricorso. È inammissibile, ai sensi dell'art. 77 cod. proc. civ., il ricorso per cassazione proposto nell'affermata qualità di procuratore di una società, in tale veste sottoscrivendo altresì il mandato al difensore, ove non siano indicati gli estremi della...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 4454 del 20/03/2012
Procura speciale rilasciata in calce al ricorso - Abilitazione a proporre controricorso avverso il ricorso incidentale - Sussistenza. Nel giudizio di cassazione, l'ambito della procura speciale non è limitato semplicemente all'atto per il quale essa è stata conferita, ma deve intendersi esteso a tutti quegli atti che costituiscono l'ulteriore svolgimento naturale del processo. Pertanto deve ritenersi che il rilascio della procura speciale in calce al ricorso per cassazione è valido anche per...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3602 del 07/03/2012
Specialità della procura ex art. 365 cod. proc. civ. - Uso del verbo "delegare" - Conseguenze - Genericità del mandato - Esclusione - Fondamento. Il requisito di specialità della procura necessaria per il ricorso in cassazione, ai sensi dell'art 365 cod. proc. civ., non è escluso dall'utilizzo del verbo "delegare", che non induce nel testo del mandato un elemento di genericità, non richiedendo tale disposizione che la procura sia conferita mediante l'uso di un verbo specifico o che essa...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 929 del 24/01/2012
Rilascio - Anteriore a notifica del ricorso - Necessità - Modalità - Art. 365 cod. proc. civ. - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Condizioni. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, sotto il profilo della sussistenza della procura speciale al difensore iscritto nell'apposito albo, richiesta dall'articolo 365 cod. proc. civ., è essenziale, da un lato, che la procura si rilasciata in epoca anteriore alla notificazione del ricorso e, dall'altro, che...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 929 del 24/01/2012
Rilascio - Anteriore a notifica del ricorso - Necessità - Modalità - Art. 365 cod. proc. civ. - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Condizioni. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, sotto il profilo della sussistenza della procura speciale al difensore iscritto nell'apposito albo, richiesta dall'articolo 365 cod. proc. civ., è essenziale, da un lato, che la procura si rilasciata in epoca anteriore alla notificazione del ricorso e, dall'altro, che...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - poteri della cassazione – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 30246 del 30/12/2011
Difetto di legittimazione dell'appellante - Deducibilità per la prima volta in cassazione - Ammissibilità - Condizioni. Qualora l'appello sia stato proposto in nome proprio da un soggetto diverso da quello legittimato, la Corte di cassazione, a condizione che non si sia formato giudicato interno sul punto per essere stata la questione sollevata e decisa in appello, può, con il solo limite che non siano necessari accertamenti di fatto, rilevare, trattandosi di "quaestio iuris" rilevabile d'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - poteri della cassazione - in genere – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 30246 del 30/12/2011
Difetto di legittimazione dell'appellante - Deducibilità per la prima volta in cassazione - Ammissibilità - Condizioni. Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 30246 del 30/12/2011 Qualora l'appello sia stato proposto in nome proprio da un soggetto diverso da quello legittimato, la Corte di cassazione, a condizione che non si sia formato giudicato interno sul punto per essere stata la questione sollevata e decisa in appello, può, con il solo limite che non siano necessari accertamenti di...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - poteri della cassazione - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 30246 del 30/12/2011
Difetto di legittimazione dell'appellante - Deducibilità per la prima volta in cassazione - Ammissibilità - Condizioni. Qualora l'appello sia stato proposto in nome proprio da un soggetto diverso da quello legittimato, la Corte di cassazione, a condizione che non si sia formato giudicato interno sul punto per essere stata la questione sollevata e decisa in appello, può, con il solo limite che non siano necessari accertamenti di fatto, rilevare, trattandosi di "quaestio iuris" rilevabile d'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - poteri della cassazione - Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Sentenza n. 30246 del 30/12/2011
Difetto di legittimazione dell'appellante - Deducibilità per la prima volta in cassazione - Ammissibilità - Condizioni. Qualora l'appello sia stato proposto in nome proprio da un soggetto diverso da quello legittimato, la Corte di cassazione, a condizione che non si sia formato giudicato interno sul punto per essere stata la questione sollevata e decisa in appello, può, con il solo limite che non siano necessari accertamenti di fatto, rilevare, trattandosi di "quaestio iuris" rilevabile d'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - sottoscrizione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 4548 del 24/02/2011
Ricorso (nella specie incidentale condizionato) - Mancanza della sottoscrizione del difensore nella copia notificata - Nullità - Esclusione - Limiti - Apposizione sull'originale del ricorso della autenticazione della firma della parte conferente la procura e della firma del difensore munito di procura speciale - Attestazione dell'ufficiale giudiziario, nella copia del controricorso, in ordine alla richiesta di notificazione - Elementi idonei a dimostrare la provenienza dell'atto dal difensore -...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - Cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.1235 del 20/01/2011
Sottoscrizione - Da parte di avvocato diverso da quello indicato nel mandato - Effetti - Inammissibilità del ricorso - Autenticazione della firma della procura da parte del difensore sottoscrittore del ricorso - Rilevanza - Esclusione. Il ricorso per cassazione, sottoscritto da avvocato diverso da quello cui, nella procura a margine del ricorso stesso, è stato conferito il mandato a proporlo, è inammissibile, per la mancanza della necessaria procura in favore del sottoscrittore, non potendo...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.25137 del 13/12/2010
Controricorso e ricorso incidentale - Procura in calce o a margine - Mancato riferimento al ricorso incidentale - Ininfluenza - Fondamento - Fattispecie. La procura apposta nell'unico atto contenente il controricorso e il ricorso incidentale deve intendersi estesa anche a quest'ultimo, per il quale non è richiesta formalmente una procura autonoma e distinta, e rispetta il requisito della specialità del mandato, attesa l'inerenza materiale del mandato stesso all'atto nel quale è incorporato....
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23816 del 24/11/2010
Procura a margine o in calce - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Ammissibilità - Esclusione - Nomina di nuovo difensore da parte degli eredi del ricorrente deceduto - Rilascio di procura su atto redatto dal nuovo difensore - Inammissibilità. Nel giudizio di cassazione la procura speciale non può essere rilasciata a margine o in calce di atti diversi dal ricorso o dal controricorso, poiché l'art. 83, terzo comma, cod. proc. civ., nell'elencare gli atti in margine o in...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23816 del 24/11/2010
Procura a margine o in calce - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Ammissibilità - Esclusione - Nomina di nuovo difensore da parte degli eredi del ricorrente deceduto - Rilascio di procura su atto redatto dal nuovo difensore - Inammissibilità. Nel giudizio di cassazione la procura speciale non può essere rilasciata a margine o in calce di atti diversi dal ricorso o dal controricorso, poiché l'art. 83, terzo comma, cod. proc. civ., nell'elencare gli atti in margine o...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23816 del 24/11/2010
Procura a margine o in calce - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Ammissibilità - Esclusione - Nomina di nuovo difensore da parte degli eredi del ricorrente deceduto - Rilascio di procura su atto redatto dal nuovo difensore - Inammissibilità. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 23816 del 24/11/2010 Nel giudizio di cassazione la procura speciale non può essere rilasciata a margine o in calce di atti diversi dal ricorso o dal controricorso, poiché l'art. 83, terzo...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Avvocato e procuratore - giudizi disciplinari - impugnazioni – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.23288 del 18/11/2010
Ricorso per cassazione - Avvocato non patrocinante davanti alle giurisdizioni superiori - Sottoscrizione del ricorso e partecipazione alla discussione orale - Ammissibilità - Sussistenza - Fondamento. L'avvocato che intenda impugnare una decisione del Consiglio nazionale forense, emessa in sede disciplinare, può personalmente sottoscrivere il ricorso e partecipare alla discussione orale davanti alla Suprema Corte, pur senza essere iscritto nell'apposito albo dei patrocinanti davanti alle...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10AVVOCATURA DELLO STATO - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 18529 del 10/08/2010
Ricorso per cassazione - Trasmissione a mezzo fax - Indicazione sulla copia fotoriprodotta a firma dell'estensore dell'atto originale - Omissione - Conseguenze - Inammissibilità del ricorso - Firma sulla copia fotoriprodotta e attestazione di conformità dell'avvocato dello Stato ricevente - Sussistenza - Efficacia sanante - Esclusione. Nella ipotesi in cui l'Avvocatura dello Stato si avvalga dei mezzi di telecomunicazione di cui alla legge 15 ottobre 1986 n. 664 per la trasmissione a distanza...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - RICORSO - SOTTOSCRIZIONE – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18106 del 04/08/2010
Ricorso avverso decreto reso nel procedimento di trattenimento dello straniero - Sottoscrizione da parte di avvoicato munito di procura speciale - Necessità - Fondamento. In tema di ricorso per cassazione avverso il decreto reso dal giudice di pace nel procedimento di convalida del trattenimento dello straniero presso un centro di identificazione ed espulsione, gli artt. 13 e 13 bis del d.lgs. 25 luglio 1998, n. 286 non contengono deroghe alla disciplina dettata dagli artt. 365 e 366, primo...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10IMPUGNAZIONI CIVILI - CASSAZIONE (RICORSO PER) - MANDATO ALLE LITI (PROCURA) - CONTENUTO E FORMA – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 18062 del 04/08/2010
Ricorso proposto da un Comune - Conferimento della procura alle liti - Organo legittimato - Sindaco - Autorizzazione a proporre impugnazione della giunta - Procura valida - Esclusione - Atto formale del Sindaco - Necessità - Fattispecie. In tema di ricorso per cassazione, la procura speciale al difensore, prescritta a pena di nullità dall'art. 365 cod. proc. civ., può essere conferita al difensore esclusivamente dal soggetto legittimato a stare in giudizio ai sensi dell'art. 75 cod. proc. civ...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.17629 del 28/07/2010
Procura a margine del ricorso - Mancanza delle generalità dei difensori - Validità - Condizioni. La procura a margine del ricorso per cassazione, sebbene priva dell'indicazione delle generalità dei difensori, è validamente rilasciata allorché il dato carente possa senza incertezza desumersi dalla compiuta specificazione dei nomi dei difensori stessi, contenuta nell'intestazione dell'atto, nonché dalla sottoscrizione da essi apposta sia in calce a questo sia per autenticazione della firma della...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Civile - difensori - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma - Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n.8903 del 14/04/2010
Nome del difensore - Omissione - Nullità della procura - Esclusione - Condizioni - Fattispecie. La mancanza del nome del difensore nella procura "ad litem" non determina la nullità dell'atto quando, avuto riguardo agli altri riferimenti in esso contenuti ed al contesto in cui esso è inserito, non possa sorgere alcun ragionevole dubbio sulla individuazione del difensore e sulla legittimazione del medesimo alle attività processuali da lui compiute. (Nella specie la S.C. ha considerato valida la...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - trascrizione nella copia notificata del ricorso – Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 5932 del 11/03/2010
Firma del difensore con procura speciale ed autenticazione della sottoscrizione della parte - Mancanza nella copia notificata - Ammissibilità del ricorso - Condizioni - Accertamento dell'identità del richiedente la notifica - Attestazione dell'ufficiale giudiziario - Necessità. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per cassazione, qualora l'originale dell'atto rechi la firma del difensore munito di procura speciale e l'autenticazione, ad opera del medesimo, della sottoscrizione della parte che...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1954 del 27/01/2009
Procura a margine del ricorso o del controricorso - Specialità - Sussistenza - Mancanza di riferimento al giudizio di legittimità - Conseguenze - Adozione della formula "delego a rappresentarmi e difendermi nel presente giudizio in ogni fase e grado", con contestuale elezione di domicilio in Roma - Sufficienza per inferirne la sua validità - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1954 del 27/01/2009 Per il principio di conservazione degli atti giuridici (art. 159 cod. proc. civ.),...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 1954 del 27/01/2009
Procura a margine del ricorso o del controricorso - Specialità - Sussistenza - Mancanza di riferimento al giudizio di legittimità Conseguenze - Adozione della formula "delego a rappresentarmi e difendermi nel presente giudizio in ogni fase e grado", con contestuale elezione di domicilio in Roma - Sufficienza per inferirne la sua validità - Fondamento. Per il principio di conservazione degli atti giuridici (art. 159 cod. proc. civ.), salva la presenza nella procura a margine del ricorso o...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13774 del 12/06/2007
Art. 12, comma 7, legge reg. Sicilia 26 agosto 1992 n. 7 - Possibilità per il sindaco di nominare il vice - Sindaco per la sostituzione in caso di assenza o di impedimento - Conseguenze in tema di ricorso per cassazione - Conferimento di procura da parte del vice - Sindaco - Presunzione della legittimità dell'atto. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13774 del 12/06/2007 In tema di ricorso per cassazione, la previsione dell'art. 12, comma 7, legge reg. Sicilia 26 agosto 1992 n. 7 della...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13086 del 05/06/2007
Procura in calce o a margine - Apposizione su atti diversi dal ricorso o dal controricorso - Inammissibilità - Necessità, in difetto di tali forme, del ricorso alle modalità stabilite, in via generale, dall'art. 83, comma secondo, cod. proc. civ. - Sopravvenuta sostituzione di difensore - Apposizione della stessa in un nuovo atto di costituzione - Irritualità - Fondamento.  Nel giudizio di cassazione - diversamente rispetto a quanto avviene con riguardo ai giudizi di merito - la procura...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 15718 del 11/07/2006
Pluralità di difensori - Autenticazione della sottoscrizione - Difensore non iscritto all'albo dei patrocinanti innanzi alla Corte di Cassazione - Nullità del ricorso - Configurabilità - Esclusione - Limiti. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 15718 del 11/07/2006 La mancata certificazione (o la certificazione) da parte di avvocato che non sia ammesso al patrocinio innanzi alla Suprema Corte dell'autografia della sottoscrizione della parte ricorrente (o di quella resistente) apposta sulla...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 15718 del 11/07/2006
Pluralità di difensori - Autenticazione della sottoscrizione - Difensore non iscritto all'albo dei patrocinanti innanzi alla Corte di Cassazione - Nullità del ricorso - Configurabilità - Esclusione - Limiti. La mancata certificazione (o la certificazione) da parte di avvocato che non sia ammesso al patrocinio innanzi alla Suprema Corte dell'autografia della sottoscrizione della parte ricorrente (o di quella resistente) apposta sulla procura speciale <ad litem> rilasciata "in calce" o "a...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10difensori - mandato alle liti (procura) - pluralità di difensori – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13252 del 06/06/2006
Mandato conferito a più difensori - Presunzione del carattere disgiuntivo - Carattere congiuntivo - Condizioni - Espressa volontà della parte - Necessità - Mancanza - Conseguenze - Legittimazione del singolo difensore al compimento degli atti processuali - Ricorso per cassazione sottoscritto da uno solo dei difensori e con procura autenticata soltanto dal medesimo - Richiesta di notificazione da parte dell'altro - Legittimità - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13252 del 06/06/...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005
Procura apposta a margine del ricorso per cassazione - Requisito della specialità - Sussistenza - Limiti. Il mandato apposto in calce o a margine del ricorso per cassazione è per sua natura mandato speciale, senza che occorra per la sua validità alcuno specifico riferimento al giudizio in corso ed alla sentenza contro la quale l'impugnazione si rivolge, sempre che dal relativo testo sia dato evincere una positiva volontà del conferente di adire il giudice di legittimità, il che si verifica...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005
Procura apposta a margine del ricorso per cassazione - Requisito della specialità - Sussistenza - Limiti. Il mandato apposto in calce o a margine del ricorso per cassazione è per sua natura mandato speciale, senza che occorra per la sua validità alcuno specifico riferimento al giudizio in corso ed alla sentenza contro la quale l'impugnazione si rivolge, sempre che dal relativo testo sia dato evincere una positiva volontà del conferente di adire il giudice di legittimità, il che si verifica...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005
Procura apposta a margine del ricorso per cassazione - Requisito della specialità - Sussistenza - Limiti. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 28227 del 20/12/2005 Il mandato apposto in calce o a margine del ricorso per cassazione è per sua natura mandato speciale, senza che occorra per la sua validità alcuno specifico riferimento al giudizio in corso ed alla sentenza contro la quale l'impugnazione si rivolge, sempre che dal relativo testo sia dato evincere una positiva volontà del...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 22895 del 11/11/2005
Requisito della specialità - Condizioni - Indicazione della elezione di domicilio nel comune di Roma - Necessità - Esclusione - Mancata indicazione - Conseguenze - Notificazioni al ricorrente - Luogo di notificazione degli atti - Alternative. La mancata indicazione, nella procura per il ricorso per cassazione, della elezione di domicilio nel comune di Roma non ne determina la nullità, ma comporta la sola conseguenza che le notificazioni vengano effettuate al ricorrente presso la cancelleria...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Avvocatura dello stato - notificazione – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 20000 del 14/10/2005
Ricorso per cassazione - Notifica presso l'Avvocatura distrettuale - Nullità - Avvenuta costituzione (anche tardiva) dell'amministrazione per il tramite dell'Avvocatura generale - Sanatoria - Configurabilità. Con riguardo a ricorso per cassazione proposto nei confronti dell'Amministrazione, la nullità della notificazione, in quanto eseguita presso l'Avvocatura distrettuale anziché presso l'Avvocatura generale dello Stato, resta sanata, con effetto "ex tunc", dalla costituzione in giudizio...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - trascrizione nella copia notificata del ricorso – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15086 del 15/07/2005
Necessità - Esclusione - Anteriorità della procura - Necessità - Prova - Deduzione da altri elementi - Ammissibilità - Risultanze della relata di notifica del ricorso - Sufficienza - Fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 15086 del 15/07/2005 Ai fini dell'ammissibilità' del ricorso per cassazione, pur essendo necessario che il mandato al difensore sia stato rilasciato in data anteriore o coeva alla notificazione del ricorso all'intimato, non occorre che la procura sia...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - sottoscrizione - del difensore – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 5207 del 10/03/2005
Esistenza nell'originale - Necessità - Menzione di essa nella copia notificata - Sufficienza - Mancata ripetizione della sottoscrizione nella copia notificata - Irrilevanza. Ai fini dell'ammissibilità del ricorso per Cassazione (e del controricorso) è sufficiente che la sottoscrizione del difensore esista sull'originale e che di essa vi sia menzione nella copia notificata, non rilevando che la sottoscrizione stessa non sia ripetuta in detta copia. Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 5207...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Civile - difensori - mandato alle liti (procura) - Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n.4810 del 07/03/2005
In calce o a margine di atto a norme di società - Firma illeggibile del conferente la procura alla lite - Effetti - Identificabilità del sottoscrittore - Irrilevanza del vizio - Non identificabilità del sottoscrittore - Nullità relativa - Configurabilità - Tempi e modi per l'integrazione. L'illeggibilità della firma del conferente la procura alla lite, apposta in calce od a margine dell'atto con il quale sta in giudizio una società esattamente indicata con la sua denominazione, è irrilevante...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10difensori - mandato alle liti (procura) - in genere – corte di cassazione Sez. U, Sentenza n. 4810 del 07/03/2005
  In calce o a margine di atto a norme di società - Firma illeggibile del conferente la procura alla lite - Effetti - Identificabilità del sottoscrittore - Irrilevanza del vizio - Non identificabilità del sottoscrittore - Nullità relativa - Configurabilità - Tempi e modi per l'integrazione. corte di cassazione Sez. U, Sentenza n. 4810 del 07/03/2005 L'illeggibilità della firma del conferente la procura alla lite, apposta in calce od a margine dell'atto con il quale sta in giudizio una...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 4810 del 07/03/2005
In calce o a margine di atto a norme di società - Firma illeggibile del conferente la procura alla lite - Effetti - Identificabilità del sottoscrittore - Irrilevanza del vizio - Non identificabilità del sottoscrittore - Nullità relativa - Configurabilità - Tempi e modi per l'integrazione. L'illeggibilità della firma del conferente la procura alla lite, apposta in calce od a margine dell'atto con il quale sta in giudizio una società esattamente indicata con la sua denominazione, è irrilevante...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 1826 del 28/01/2005
Procura speciale per resistere al ricorso rilasciata in calce o a margine della copia notificata del ricorso - Inammissibilità del controricorso - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 1826 del 28/01/2005 La procura speciale per resistere al ricorso per cassazione redatta in calce o a margine della copia notificata del ricorso non è valida per la proposizione del controricorso (né per la formulazione di memorie), non offrendo alcuna certezza della anteriorità del conferimento del...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - contenuto e forma – Corte Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 7021 del 08/05/2003
Procura apposta a margine del ricorso - Riferimento implicito all'impugnazione della sentenza menzionata in ricorso - Configurabilità. La procura al difensore apposta a margine del ricorso deve ritenersi conferita per l'impugnazione in cassazione della sentenza che nel medesimo ricorso è menzionata. Corte Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 7021 del 08/05/2003  ...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - pluralità di difensori – Corte Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 7021 del 08/05/2003
Ricorso per cassazione - Sottoscrizione da parte di un solo difensore - Validità - Condizioni - Certificazione della sottoscrizione della parte - Mandato congiunto o disgiunto - Rilevanza - Esclusione. Se il mandato alle liti viene conferito a più difensori, ciascuno di Essi, in difetto di un'espressa ed inequivoca volontà della parte circa il carattere congiuntivo, e non disgiuntivo, del mandato medesimo, ha pieni poteri di rappresentanza processuale, con la conseguenza che in caso di...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - sottoscrizione – Corte Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 11436 del 01/08/2002
Ricorso sottoscritto dalla parte personalmente o dal rappresentante sostanziale della parte in quanto iscritti nell'apposito albo - Procura speciale - Necessità - Esclusione. L'art. 365 del cod. proc. civ., che impone che il ricorso per cassazione sia sottoscritto per la parte da difensore munito di procura speciale, non trova applicazione allorquando la stessa parte ricorrente o la persona che agisca per suo conto avendo il potere di rappresentarla sul piano sostanziale hanno la qualità...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - in genere – Corte Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 9493 del 28/06/2002
Procura speciale - Rilascio ad opera del difensore munito del potere sostanziale di nominare altri difensori - Validità - Natura ed effetti. Qualora la procura notarile alle liti contenga un autonomo mandato "ad negotia" conferente al difensore il potere di nominare altri difensori, costui, in forza della rappresentanza sostanziale attribuitagli, può validamente rilasciare in nome del "dominus" la procura speciale a proporre il ricorso per cassazione ad altri difensori, i quali non hanno...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - sottoscrizione – Corte Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 8738 del 26/06/2001
Ricorso sottoscritto dalla parte o dal suo rappresentante sostanziale in quanto iscritti nell'apposito albo - Procura speciale - Necessità - Esclusione. L'art. 365 cod. proc. civ, che impone che il ricorso per cassazione sia sottoscritto per la parte da difensore munito di procura speciale, non trova applicazione, allorquando la stessa parte ricorrente o la persona che agisca per suo conto avendo il potere di rappresentarla sul piano sostanziale hanno la qualità necessaria per esercitare l'...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - pluralità di difensori – Corte Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 5389 del 16/06/1997
Ricorso per cassazione - Sottoscrizione da parte di un solo difensore - Validità - Condizioni. Qualora nella procura speciale per ricorrere in cassazione ex art. 365 cod. proc. civ. siano indicati contestualmente due avvocati senza peraltro l'espressa previsione che il mandato ha carattere congiunto, ciascuno di essi ha pieni poteri di rappresentanza processuale, con la conseguenza che il ricorso è validamente proposto anche se sottoscritto da uno solo dei due. Corte Cassazione, Sez. 3,...
Foroeuropeo - Foroeuropeo freccia_27_10Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - mandato alle liti (procura) - società e altri enti – Corte Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 1553 del 11/02/1995
Procura rilasciata dal legale rappresentante di una società senza l'indicazione del nominativo - Validità - Condizioni - Limiti. La procura rilasciata a margine del ricorso per cassazione dal legale rappresentante di una società, senza l'indicazione nominativa dello stesso, è valida quando la firma sia leggibile e, nei limiti di cui all'art. 372 cod. proc. civ. sia idoneamente documentato - mediante la produzione di atti già esistenti al momento del conferimento - il riferimento della...

___________________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

Foroeuropeo - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Foroeuropeo - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati