Art. 342. (1) (forma dell'appello)

0 Codice di procedura civile

L'articolo non è inserito in questa pagina ma è visualizzabile, se richiesto, con il link di collegamento al codice ufficiale del poligrafico dello Stato. Questo sistema consente di visualizzare l'articolo vigente, sempre aggiornato e con le annotazioni ufficiali.

Cliccare qui per aprire, in altra pagina web, il codice di procedura aggiornato dal sito del Poligrafico dello Stato e poi per selezionare l'articolo dall'indice.

Un sistema esperto carica in calce le massime della Corte di Cassazione collegate in virtù di riferimento normativo in ordine di pubblicazione). La visualizzazione dei documenti può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico). E' possibile anche attivare la ricerca full test tra tutti i documenti visualizzati inserendo una parola chiave nel campo "cerca" e premendo invio. Il sistema visualizzerà solo i documenti con la parola chiave inserita.

___________________________________________________________

Documenti collegati:

Chiarezza dei punti contestati e delle ragioni di dissenso – Cass. n. 36481/2022Chiarezza dei punti contestati e delle ragioni di dissenso – Cass. n. 36481/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Specificità dell'appello ex art. 342 e 434 c.p.c. - Condizioni - Chiarezza dei punti contestati e delle ragioni di dissenso - Sufficienza - Fattispecie.   Gli artt. 342 e 434 c.p.c., nel testo formulato dal d.l. n...
Discordanza tra gli estremi della sentenza appellata – Cass. n. 34588/2022Discordanza tra gli estremi della sentenza appellata – Cass. n. 34588/2022
Impugnazioni civili - appello - Discordanza tra gli estremi della sentenza impugnata come precisati nell'atto di appello ed i corrispondenti dati della sentenza prodotta in copia autentica - Conseguente incertezza dell'oggetto del giudizio - Esclusione - Condizioni.   La discordanza tra gli...
Motivo di appello sulla sospensione – Cass. n. 32683/2022Motivo di appello sulla sospensione – Cass. n. 32683/2022
Previdenza (assicurazioni sociali) - prescrizione - di contributi - cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato interno - Prescrizione - Motivo di appello sulla sospensione - Valutazione officiosa del termine di decorrenza della prescrizione - Necessità - Fondamento - Mancata...
Appello erroneamente proposto nelle forme del ricorso anziché della citazione – Cass. n. 24386/2022Appello erroneamente proposto nelle forme del ricorso anziché della citazione – Cass. n. 24386/2022
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - termini - decadenza dall'impugnazione - in genere - Appello erroneamente proposto nelle forme del ricorso anziché della citazione - Ammissibilità - Sanatoria - Condizioni - Limiti - Fattispecie in tema di opposizione ex l. n. 689 del 1981.  ...
Censura di violazione processuale non correttamente valutata dal giudice d'appello – Cass. n. 20834/2022Censura di violazione processuale non correttamente valutata dal giudice d'appello – Cass. n. 20834/2022
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - interesse al ricorso - Ricorso per cassazione - Censura di violazione processuale non correttamente valutata dal giudice d'appello - Nullità della sentenza - Configurabilità - Rimessione al primo giudice - Esclusione - Conversione della nullità in...
Appello contro sentenza equitativa del giudice di pace – Cass. n. 18064/2022Appello contro sentenza equitativa del giudice di pace – Cass. n. 18064/2022
Impugnazioni civili - appello - appellabilità (provvedimenti appellabili) - sentenze - secondo equità - Appello contro sentenza equitativa del giudice di pace - Omessa indicazione del principio informatore violato - Conseguenze - Inammissibilità - Fondamento.   In tema di impugnazione delle...
Impugnazione dei soli capi relativi al danno emergente – Cass. n. 15255/2022Impugnazione dei soli capi relativi al danno emergente – Cass. n. 15255/2022
Impugnazioni civili - appello - domande - effetto devolutivo - Sentenza di condanna al risarcimento del danno emergente e del lucro cessante - Impugnazione dei soli capi relativi al danno emergente - Possibilità per il giudice del gravame di provvedere sul lucro cessante - Esclusione - Fondamento...
Atto d'appello in formato analogico – Cass. n. 11222/2022Atto d'appello in formato analogico – Cass. n. 11222/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - sottoscrizione - Atto d'appello in formato analogico - Riproduzione in formato digitale ai fini della notifica telematica - Sottoscrizione dell'atto con firma digitale - Necessità - Esclusione - Formato "pdf" invece che "p7m" - Irrilevanza. &...
Specificità dei motivi di appello – Cass. n. 10930/2022Specificità dei motivi di appello – Cass. n. 10930/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Specificità dei motivi di appello - Difetto - Conseguenze - Impossibilità per la parte di provvedere ad una specificazione dei motivi di appello nella comparsa conclusionale - Possibilità per il giudice di appello di...
Citazione di appello – Cass. n. 7772/2022Citazione di appello – Cass. n. 7772/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - in genere - Requisiti - Avvertimento di cui all'art. 163, comma 3, n. 7, c.p.c. - Mancanza - Nullità - Esclusione - Fondamento.   L'art. 342 c.p.c. non richiede che l’atto di appello da proporsi con citazione contenga anche lo specifico...
Appello avverso sentenza declaratoria dell'inammissibilità della domanda – Cass. n. 5767/2022Appello avverso sentenza declaratoria dell'inammissibilità della domanda – Cass. n. 5767/2022
Impugnazioni civili - appello - prove - Appello avverso sentenza declaratoria dell'inammissibilità della domanda - Riproposizione delle istanze istruttorie non esaminate dal giudice di primo grado - Esame da parte del giudice dell'impugnazione - Necessità.   Il giudice d'appello che ritenga...
Vizio di omessa pronunzia da parte del giudice di primo grado – Cass. n. 4784/2022Vizio di omessa pronunzia da parte del giudice di primo grado – Cass. n. 4784/2022
Provvedimenti del giudice civile - "ius superveniens" - omessa pronuncia - impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - provvedimenti dei giudici ordinari (impugnabilita') - ordinanze - Appello - Vizio di omessa pronunzia da parte del giudice di primo grado - Inammissibilità dell'appello -...
Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello – Cass. n. 3612/2022Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello – Cass. n. 3612/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Ricorso per cassazione - Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello ex art. 342 c.p.c. - Presupposto - Ammissibilità del motivo di censura - Condizioni. &...
Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello – Cass. n. 3612/2022Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello – Cass. n. 3612/2022
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Ricorso per cassazione - Deduzione della questione dell'inammissibilità dell'appello ex art. 342 c.p.c. - Presupposto - Ammissibilità del motivo di censura - Condizioni. &...
Giudizio di scioglimento della comunione – Cass. n. 1065/2022Giudizio di scioglimento della comunione – Cass. n. 1065/2022
Comunione dei diritti reali - comproprietà indivisa (nozione, caratteri, distinzioni) - scioglimento - Giudizio di divisione introdotto sul presupposto dell'incontroversa comune appartenenza dei beni tra i condividenti - Sentenza di primo grado contenente l'erronea declaratoria di inammissibilità...
Riproposizione della domanda di merito non esaminata – Cass. n. 927/2022Riproposizione della domanda di merito non esaminata – Cass. n. 927/2022
Procedimenti sommari - d'ingiunzione - decreto - opposizione - Impugnazioni civili - appello - eccezioni - non riproposte (decadenza) - Opposizione a decreto ingiuntivo - Dichiarazione di inammissibilità - Motivi di appello – Oggetto - Riproposizione della domanda di merito non esaminata - Necessità...
Impugnazione della sentenza contenente errore materiale – Cass. n. 683/2022Impugnazione della sentenza contenente errore materiale – Cass. n. 683/2022
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - correzione - Impugnazione della sentenza contenente errore materiale - Istanza di correzione - Forma e modo - Formulazione come motivo di gravame - Necessità - Esclusione - Istanza di correzione contenuta in appello incidentale dichiarato inammissibile...
Mancata riproduzione delle conclusioni relative a uno specifico motivo di gravame – Cass. n. 41438/2021Mancata riproduzione delle conclusioni relative a uno specifico motivo di gravame – Cass. n. 41438/2021
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità Art. 342 c.p.c. - Testo anteriore al d.l. n. 83 del 2012 - Mancata riproduzione delle conclusioni relative a uno specifico motivo di gravame - Difetto dell'impugnazione o nullità di essa - Esclusione.   Il testo...
Deduzione dell'erronea ricostruzione dei fatti – Cass. n. 40560/2021Deduzione dell'erronea ricostruzione dei fatti – Cass. n. 40560/2021
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Configurabilità - Condizioni - Deduzione dell'erronea ricostruzione dei fatti - Specificità - Requisiti.   Ai fini della specificità dei motivi d'appello richiesta dall'art. 342 c.p.c. è sufficiente una chiara...
Omessa integrità del contraddittorio in primo grado – Cass. n. 38024/2021Omessa integrità del contraddittorio in primo grado – Cass. n. 38024/2021
Impugnazioni civili - "reformatio in peius" (divieto) - rimessione della causa al giudice di primo grado - per mancata integrazione del contraddittorio di primo grado - Cosa giudicata civile - effetti del giudicato (preclusioni) - Omessa integrità del contraddittorio in primo grado - Rilievo in...
Acquisto della proprietà per effetto di usucapione ordinaria – Cass. n. 34819/2021Acquisto della proprietà per effetto di usucapione ordinaria – Cass. n. 34819/2021
Procedimento civile - comparsa - conclusionale - possesso - effetti - usucapione - di beni immobili e diritti reali immobiliari - decennale - in genere - Acquisto della proprietà per effetto di usucapione ordinaria - Deduzione di avvenuto acquisto per usucapione decennale sollevata per la prima...
Ricorso per cassazione per violazione di norme di diritto – Cass. n. 34424/2021Ricorso per cassazione per violazione di norme di diritto – Cass. n. 34424/2021
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - in genere - Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato interno - Ricorso per cassazione per violazione di norme di diritto - Limitazione alle statuizioni del giudice d'appello - Necessità - Questioni esaminate in...
Reclamo avverso la sentenza dichiarativa di fallimento – Cass. n. 31531/2021Reclamo avverso la sentenza dichiarativa di fallimento – Cass. n. 31531/2021
Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - apertura (dichiarazione) di fallimento - iniziativa - istanza del p.m. - Reclamo ex art. 18 l.fall. - Effetto devolutivo - Limiti - Differenza con il reclamo ex art. 22 l.fall.   Il reclamo avverso la sentenza dichiarativa di...
Definizione della lite in primo grado in base a giuramento suppletorio – Cass. n. 29320/2021Definizione della lite in primo grado in base a giuramento suppletorio – Cass. n. 29320/2021
Prova civile - giuramento - effetti - giuramento suppletorio - Definizione della lite in primo grado in base a giuramento suppletorio - Poteri del giudice di appello - Revoca dell'ordinanza di ammissione - Esclusione - Rivalutazione delle prove - Ammissibilità - Condizioni - Contestazione in primo...
Censura della statuizione di inammissibilità di motivo di appello per genericità – Cass. n. 24048/2021Censura della statuizione di inammissibilità di motivo di appello per genericità – Cass. n. 24048/2021
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Censura della statuizione di inammissibilità di motivo di appello per genericità - Specificazione, nel ricorso, delle ragioni della specificità del motivo - Riproduzione del contenuto nella misura necessaria - Onere del ricorrente...
Incongruenza tra motivi d'impugnazione e argomentazioni del primo giudice – Cass. n. 23249/2021Incongruenza tra motivi d'impugnazione e argomentazioni del primo giudice – Cass. n. 23249/2021
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - in genere - Sentenza d'appello – Declaratoria d'inammissibilità dell'impugnazione della sentenza di primo grado - Incongruenza tra motivi d'impugnazione e argomentazioni del primo giudice - Asserita erroneità - Ricorso...
Contestata applicazione di un determinato scaglione – Cass. n. 23132/2021Contestata applicazione di un determinato scaglione – Cass. n. 23132/2021
Spese giudiziali civili - condanna alle spese - impugnabilità in cassazione - Contestata applicazione di un determinato scaglione - Indicazione del valore della controversia - Necessità.   In tema di liquidazione degli onorari agli avvocati, il professionista, quando intenda contestare l'...
Specifica e tempestiva allegazione della parte – Cass. n. 22371/2021Specifica e tempestiva allegazione della parte – Cass. n. 22371/2021
Procedimento civile – eccezione- Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - impugnazioni - appello - prove nuove - Eccezioni in senso lato - Specifica e tempestiva allegazione della parte - Necessità - Esclusione - Rilevabilità d'ufficio in appello - Ammissibilità -...
Correlazione con le argomentazioni della pronuncia impugnata – Cass. n. 21401/2021Correlazione con le argomentazioni della pronuncia impugnata – Cass. n. 21401/2021
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità' - Specificità dei motivi di gravame - Valutazione - Correlazione con le argomentazioni della pronuncia impugnata (nella specie, di rigetto della domanda di risarcimento danni) - Necessità.   La specificità dei...
Notificazione dell'atto introduttivo del giudizio di primo grado – Cass. n. 11219/2021Notificazione dell'atto introduttivo del giudizio di primo grado – Cass. n. 11219/2021
Impugnazioni civili - appello - ammissibilita' ed inammissibilita' - Notificazione dell'atto introduttivo del giudizio di primo grado - Inesistenza - Conseguenze - Dovere del giudice d'appello di dichiarare la nullità insanabile della sentenza - Sussistenza - Rimessione al primo giudice - Esclusione...
Procedimento civile - Nullità della procura – Cass. n. 8104/2021Procedimento civile - Nullità della procura – Cass. n. 8104/2021
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - Procedimento civile - Nullità della procura - Omesso rilievo in primo grado - Sentenza - Proposizione dell'eccezione in comparsa conclusionale in appello - Inammissibilità - Fondamento. La nullità della procura alle liti non è...
Integrale rigetto dell’appello con condanna alle spese di lite del secondo grado – Cass. n. 2830/2021Integrale rigetto dell’appello con condanna alle spese di lite del secondo grado – Cass. n. 2830/2021
Impugnazioni civili - appello - Integrale rigetto dell’appello con condanna alle spese di lite del secondo grado - Omesso esame del motivo di impugnazione relativo alle spese di primo grado - Esclusione - Reiezione implicita del detto motivo di gravame - Configurabilità. Nel caso in cui, pur in...
Mancata riproposizione di domande all'udienza di precisazione delle conclusioni – Cass. n. 723/2021Mancata riproposizione di domande all'udienza di precisazione delle conclusioni – Cass. n. 723/2021
Procedimento civile - domanda giudiziale – rinuncia - Mancata riproposizione di domande all'udienza di precisazione delle conclusioni - Presunzione di abbandono - Presupposti - Domanda estesa automaticamente all'attore per effetto della chiamata in causa del terzo responsabile - Applicabilità della...
Principio di autosufficienza del ricorso – Cass. n. 29495/2020Principio di autosufficienza del ricorso – Cass. n. 29495/2020
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Principio di autosufficienza del ricorso - Fondamento - Conseguenze - Vizio dedotto - Mancata dichiarazione di inammissibilità dell'appello - Violazione dell'art. 342 c.p.c. - Contenuto necessario del ricorso - Esame diretto degli...
Deposito telematico - Mancato rispetto delle regole tecniche – Cass. n. 28721/2020Deposito telematico - Mancato rispetto delle regole tecniche – Cass. n. 28721/2020
Procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullità' – sanatoria - Processo civile - Memoria - Deposito telematico - Mancato rispetto delle regole tecniche - Illeggibilità del documento - Conseguenze. Il deposito in via telematica di una memoria contenuta in un documento...
Deposito telematico - Illeggibilità del documento – Cass. n. 28721/2020Deposito telematico - Illeggibilità del documento – Cass. n. 28721/2020
Procedimento civile -  sanatoria - procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullita' – sanatoria - Processo civile - Memoria - Deposito telematico - Mancato rispetto delle regole tecniche - Illeggibilità del documento - Conseguenze. Il deposito in via telematica di...
Errore sulle generalità del destinatario dell'atto notificato – Cass. n. 27567/2020Errore sulle generalità del destinatario dell'atto notificato – Cass. n. 27567/2020
Impugnazioni civili - indicazione delle parti - impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione delle parti - Notificazione dell'atto di appello - Errore sulle generalità del destinatario - Conseguenze - Sanatoria - Condizioni - Fattispecie. La notifica...
Notificazione dell'atto di appello – Cass. n. 27567/2020Notificazione dell'atto di appello – Cass. n. 27567/2020
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso - forma e contenuto - indicazione delle parti - Notificazione dell'atto di appello - Errore sulle generalità del destinatario - Conseguenze - Sanatoria - Condizioni - Fattispecie. La notifica di un atto di appello contenente un errore sulle...
Inammissibilità dell'appello per mancanza di specificità – Cass. n. 27368/2020Inammissibilità dell'appello per mancanza di specificità – Cass. n. 27368/2020
Impugnazioni civili - motivi del ricorso - in genere - impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Ricorso per cassazione - Inammissibilità dell'appello per mancanza di specificità - Oggetto del giudizio di legittimità - Giustificazione della decisione - Esclusione -...
Rinvio prosecutorio - Divieto di Rinvio prosecutorio - Divieto di "Reformatio in peius" sulla quantificazione dei danni -Cass. n. 25877/2020
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - Rinvio prosecutorio - Oggetto - Divieto di "Reformatio in peius" sulla quantificazione dei danni - Sussistenza – Ragioni - impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - giudizio di rinvio - giudice di rinvio - poteri - In...
Rimessione in termini - Tempestività dell'iniziativa della parte incorsa in decadenza - Cass. n. 25289/2020Rimessione in termini - Tempestività dell'iniziativa della parte incorsa in decadenza - Cass. n. 25289/2020
Procedimento civile - termini processuali - procedimento civile - termini processuali - Rimessione in termini - Presupposti - Tempestività dell'iniziativa della parte incorsa in decadenza - Immediatezza della reazione - Configurabilità - Fattispecie. La rimessione in termini, sia nella norma...
Rimessione in termini - Cass. n. 25289/2020Rimessione in termini - Cass. n. 25289/2020
Procedimento civile - termini processuali - Rimessione in termini - Presupposti - Tempestività dell'iniziativa della parte incorsa in decadenza - Immediatezza della reazione - Configurabilità - Fattispecie. La rimessione in termini, sia nella norma dettata dall'art. 184-bis c.p.c. che in quella...
Deduzione dell'erronea valutazione degli elementi probatori acquisiti - Cass. n. 24464/2020Deduzione dell'erronea valutazione degli elementi probatori acquisiti - Cass. n. 24464/2020
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita'- Deduzione dell'erronea valutazione degli elementi probatori acquisiti - Specificità - Requisiti. Qualora l’atto d'appello denunci l'erronea valutazione, da parte del giudice di primo grado, degli elementi probatori...
Eccezione di merito rigettata o disattesa in primo grado - Cass. n. 24456/2020Eccezione di merito rigettata o disattesa in primo grado - Cass. n. 24456/2020
Impugnazioni civili - appello - eccezioni - non riproposte (decadenza) - Eccezione di merito rigettata o disattesa in primo grado - Erronea qualificazione della doglianza non come appello incidentale, ma come riproposizione - Riqualificazione - Ammissibilità – Fattispecie - impugnazioni civili -...
Appello – Riproposizione - argomentazioni disattese dal primo giudice – Cass. n. 23781/2020Appello – Riproposizione - argomentazioni disattese dal primo giudice – Cass. n. 23781/2020
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' Configurabilità - Condizioni - Riproposizione al giudice di appello delle argomentazioni disattese dal primo giudice - Ammissibilità - Condizioni - Allegazione circa profili fattuali e giuridici aggiuntivi - Esclusione....
Sentenza - contenuto - motivazione - pluralita' di argomentazioni - Cass. n. 17182/2020     Sentenza - contenuto - motivazione - pluralita' di argomentazioni - Cass. n. 17182/2020
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - motivazione - pluralita' di argomentazioni - Decisione fondata su una prima ragione - Enunciazione di altra ragione per il caso di infondatezza della prima - Distinte "rationes decidendi" - Sussistenza - Conseguenze - Impugnazione di entrambe...
Atti processuali introduttivi - Regime previgente al deposito telematico - Cass. n. 15771/2020Atti processuali introduttivi - Regime previgente al deposito telematico - Cass. n. 15771/2020
Procedimento civile - domanda giudiziale - citazione - contenuto - nullita' - sanatoria - Atti processuali introduttivi - Regime previgente al deposito telematico - Deposito dell'atto a mezzo PEC - Mancato rispetto delle regole tecniche - Nullità - Sanatoria per raggiungimento dello scopo -...
Inammissibilità di motivo di impugnazione del lodo arbitrale per genericità - Cass. n. 15820/2020Inammissibilità di motivo di impugnazione del lodo arbitrale per genericità - Cass. n. 15820/2020
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - Ricorso per Cassazione - Inammissibilità di motivo di impugnazione del lodo arbitrale per genericità - Specificazione delle ragioni della specificità del motivo - Riproduzione del contenuto del motivo nel ricorso per cassazione -...
Procedimenti in materia di lavoro e di previdenza- impugnazioni - Cass. n. 15412/2020Procedimenti in materia di lavoro e di previdenza- impugnazioni - Cass. n. 15412/2020
Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza- impugnazioni - Reclamo ex art. 1, comma 58, della l. n. 92 del 2012 – Disciplina - Appello del rito del lavoro - Applicabilità - Fondamento - Conseguenze - Fattispecie. Nel rito c.d. Fornero, il reclamo previsto dall'art....
Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 6162 del 05/03/2020 (Rv. 657159 - 01)Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 6162 del 05/03/2020 (Rv. 657159 - 01)
Invalidità della procura rilasciata per l'appello - Esistenza di altra valida procura rilasciata in primo grado per tutti i gradi del giudizio - Conseguenze - Inammissibilità dell'appello - Esclusione - Fondamento. La nullità della procura conferita per il grado di appello non comporta la nullità...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 3896 del 17/02/2020 (Rv. 657150 - 01)Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - acquiescenza – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 3896 del 17/02/2020 (Rv. 657150 - 01)
Divieto di riforma peggiorativa per l'appellante della sentenza di primo grado - Fondamento - Limiti - Fattispecie. Il divieto di "reformatio in peius" costituisce conseguenza delle norme, dettate dagli artt. 329 e 342 c.p.c. in tema di effetto devolutivo dell'impugnazione di merito e di...
Risarcimento del danno - concorso del fatto colposo del creditore o del danneggiato - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 1164 del 21/01/2020 (Rv. 656634 - 01)Risarcimento del danno - concorso del fatto colposo del creditore o del danneggiato - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 1164 del 21/01/2020 (Rv. 656634 - 01)
Rilevabilità d'ufficio - Omissione da parte del giudice - Onere della parte -Mancata impugnazione - Ulteriore esame - Preclusione. La questione dell'eventuale concorso di colpa del danneggiato deve essere esaminata 'ufficio dal giudice di primo grado, ai fini della liquidazione del risarcimento;...
Avvocato e procuratore - giudizi disciplinari - procedimento - Cass. n. 34476/2019Avvocato e procuratore - giudizi disciplinari - procedimento - Cass. n. 34476/2019
Ricorso innanzi al Consiglio Nazionale Forense - Applicazione dell'art. 342 c.p.c. - Esclusione - Ragioni. Al ricorso proposto innanzi al Consiglio Nazionale Forense avverso la decisione emessa dal Consiglio distrettuale di disciplina - che a norma dell'art. 59 del r.d. n. 37 del 1934 deve...
Spese giudiziali civili - condanna alle spese – Cass. n. 29420/2019Spese giudiziali civili - condanna alle spese – Cass. n. 29420/2019
Criteri di individuazione dello scaglione - Valore della causa - "Somma attribuita" - "Ratio" - Conseguenze. In materia di spese processuali, la regola contenuta nell'art. 5 del d.m. n. 140 del 2012, secondo cui il valore della causa, nei giudizi per pagamento di somme, anche a titolo di danno,...
Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - apertura (dichiarazione) di fallimento - sentenza dichiarativa - opposizione - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 28711 del 07/11/2019 (Rv. 656290 - 01)Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - apertura (dichiarazione) di fallimento - sentenza dichiarativa - opposizione - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 28711 del 07/11/2019 (Rv. 656290 - 01)
Procedimento prefallimentare - Incompetenza per territorio - Art. 38 c.p.c. - Applicabilità - Eccezione sollevata per la prima volta in sede di reclamo ex art. 18 l.fall. - Tardività - Fondamento. In tema di dichiarazione di fallimento, l'incompetenza per territorio ex art. 9 l.fall., ai sensi...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - termini - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1 , Ordinanza n. 28519 del 06/11/2019 (Rv. 655778 - 01)Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - termini - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 1 , Ordinanza n. 28519 del 06/11/2019 (Rv. 655778 - 01)
Principio di ultrattività del rito - Prosecuzione del giudizio nelle medesime forme - Necessità - Accertamento del rito in concreto adottato - Valutazione del giudice di merito - Fattispecie. Il principio di ultrattività del rito comporta che se il giudice abbia trattato la causa seguendo un rito...
Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 27388 del 25/10/2019 (Rv. 655521 - 01)Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 27388 del 25/10/2019 (Rv. 655521 - 01)
Contratto a progetto - Professioni intellettuali - Deroga - Eccezione in senso stretto - Conseguenze. In tema di lavoro a progetto, la deroga prevista in favore di coloro che svolgono una professione intellettuale, ai sensi dell'art. 61, comma 3, del d.lgs. n. 276 del 2003, introduce nel processo...
Procedimento civile - eccezione – Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 25434 del 10/10/2019 (Rv. 655426 - 01)Procedimento civile - eccezione – Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 25434 del 10/10/2019 (Rv. 655426 - 01)
Eccezioni in senso lato - Specifica e tempestiva allegazione della parte - Necessità - Esclusione - Rilevabilità d'ufficio anche in appello - Ammissibilità - Condizioni - Documentazione dei fatti "ex actis" - Sufficienza - Fondamento - Poteri istruttori d'ufficio ex art. 437 c.p.c. - Configurabilità...
Tribunale superiore delle acque pubbliche - competenza in grado d'appello - Cass. Sent 15745/2019Tribunale superiore delle acque pubbliche - competenza in grado d'appello - Cass. Sent 15745/2019
Acque -Procedimento in grado di appello davanti al TSAP - Art. 342 c.p.c., nel testo formulato dal d.l. n. 83 del 2012, conv. in l. n. 134 del 2012 - Applicabilità - Fondamento. Nel procedimento di secondo grado davanti al Tribunale superiore delle acque pubbliche avverso la pronuncia del...
Appello - citazione di appello - motivi - specificità – Cass. 13964/2019Appello - citazione di appello - motivi - specificità – Cass. 13964/2019
Conseguenti limiti del giudizio - Esame di questione non espressamente formulata ma tacitamente proposta - Vizio di ultrapetizione - Esclusione. Non incorre nel vizio di ultrapetizione il giudice che esamini una questione non espressamente formulata ma da ritenersi tacitamente proposta per essere...
Appello - poteri del collegio – Cass. 12875/2019Appello - poteri del collegio – Cass. 12875/2019
Diversa qualificazione del contratto da parte del giudice d'appello - Ammissibilità - Provvedimenti del giudice civile - "ius superveniens" - ultra ed extra petita -  In genere. Il giudice d'appello può qualificare il rapporto dedotto in giudizio in modo diverso rispetto a quanto prospettato...
Nuove prove in appello – Cass. 12574/2019Nuove prove in appello – Cass. 12574/2019
Produzione di documenti nuovi in appello - Art. 345, comma 3, c.p.c. - Testo come modificato dalla l. n. 69 del 2009 La produzione di nuovi documenti in appello è ammissibile, ai sensi dell'art. 345, comma 3, c.p.c. nella formulazione successiva alla novella attuata mediante la l. n. 69 del 2009...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 11197 del 24/04/2019 (Rv. 653588 - 01)Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 11197 del 24/04/2019 (Rv. 653588 - 01)
Portata - Rapporto di autosufficienza - Esclusione - Commisurazione alla specificità della motivazione della sentenza impugnata - Necessità - Conseguenze per l'appellante. L'appello, nei limiti dei motivi di impugnazione, è un giudizio sul rapporto controverso e non sulla correttezza della...
Provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - motivazione - pluralità di argomentazioni - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 10815 del 18/04/2019 (Rv. 653585 - 01)Provvedimenti del giudice civile - sentenza - contenuto - motivazione - pluralità di argomentazioni - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 10815 del 18/04/2019 (Rv. 653585 - 01)
Decisione fondata su una prima ragione - Enunciazione di altra ragione per il caso di infondatezza della prima - Contraddittorietà della motivazione - Esclusione - Qualificazione di "obiter dictum" della seconda ragione - Esclusione - Distinte "rationes decidendi" - Sussistenza - Conseguenze -...
Effetti del giudicato (preclusioni) - Diritto di abitazione ed uso ex art. 540, comma 2, c.c. - Attribuzione in giudizio - Domanda del coniuge del Effetti del giudicato (preclusioni) - Diritto di abitazione ed uso ex art. 540, comma 2, c.c. - Attribuzione in giudizio - Domanda del coniuge del "de cuius" - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 8400 del 26/03/2019
Cosa giudicata civile - effetti del giudicato (preclusioni) - Diritto di abitazione ed uso ex art. 540, comma 2, c.c. - Attribuzione in giudizio - Domanda del coniuge del "de cuius" - Necessità - Esclusione - Implicita statuizione negativa in primo grado - Impugnazione specifica - successioni "...
Appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Specificità dell'appello ex art. 342 c.p.c. - Condizioni - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 7675 del 19/03/2019Appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Specificità dell'appello ex art. 342 c.p.c. - Condizioni - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Ordinanza n. 7675 del 19/03/2019
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Specificità dell'appello ex art. 342 c.p.c. - Condizioni - Allegazione delle emergenze di causa rilevanti - Esclusione. Non può considerarsi aspecifico e deve, quindi, essere dichiarato ammissibile, il motivo d'appello...
Interpretazione del giudicato - giudicato interno - Giudizio di legittimità - Poteri della Corte di cassazione - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 7499 del 15/03/2019Interpretazione del giudicato - giudicato interno - Giudizio di legittimità - Poteri della Corte di cassazione - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 7499 del 15/03/2019
Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato interno - Giudizio di legittimità - Poteri della Corte di cassazione - Interpretazione della sentenza di merito e degli atti del procedimento - Ammissibilità - Principio di autosufficienza - Rilevanza - Fattispecie in tema di mancato...
Appello - citazione di appello - motivi - specificità contenuto - argomentazioni idonee a contrastare la sentenza impugnata - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 3194 del 04/02/2019Appello - citazione di appello - motivi - specificità contenuto - argomentazioni idonee a contrastare la sentenza impugnata - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 3194 del 04/02/2019
impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità contenuto - argomentazioni idonee a contrastare la sentenza impugnata - trascrizione della pertinente motivazione della sentenza di primo grado – necessità - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 3194 del 04/02/2019...
Appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Produzione di documenti in appello – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 2461 del 29/01/2019Appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Produzione di documenti in appello – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 2461 del 29/01/2019
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Produzione di documenti in appello – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 2461 del 29/01/2019 Obbligo di esame da parte del giudice - Condizioni - Allegazione delle ragioni di rilevanza - Necessità. La mera...
Giudizi disciplinari - Ricorso - Applicazione dell'art. 342 c.p.c. e del principio di cd. specificità del ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2268 del 28/01/2019Giudizi disciplinari - Ricorso - Applicazione dell'art. 342 c.p.c. e del principio di cd. specificità del ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2268 del 28/01/2019
Professionisti - giudizi disciplinari - Ricorso - Applicazione dell'art. 342 c.p.c. e del principio di cd. specificità del ricorso – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 2268 del 28/01/2019 Esclusione - Fondamento - Fattispecie. In tema di ricorsi contro i provvedimenti disciplinari adottati...
Rilevabilità d'ufficio anche in appelloRilevabilità d'ufficio anche in appello
Procedimento civile - eccezione - in genere - eccezioni in senso lato - specifica e tempestiva allegazione della parte - necessità - esclusione - rilevabilità d'ufficio anche in appello - ammissibilità - condizioni - documentazione dei fatti "ex actis" - sufficienza - fondamento - preclusioni -...
Questioni suscettibili di giudicato internoQuestioni suscettibili di giudicato interno
Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato interno - questioni di fatto o di diritto suscettibili di giudicato interno - individuazione - fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 24783 del 08/10/2018 >>> Ai fini della selezione delle questioni, di...
Questioni suscettibili di giudicato internoQuestioni suscettibili di giudicato interno
Cosa giudicata civile - interpretazione del giudicato - giudicato interno - questioni di fatto o di diritto suscettibili di giudicato interno - individuazione - fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 24783 del 08/10/2018 >>> Ai fini della selezione delle questioni, di...
Opposizione ad ordinanza ingiunzioneOpposizione ad ordinanza ingiunzione
Sanzioni amministrative - applicazione - opposizione - procedimento - in genere - opposizione ad ordinanza ingiunzione - forma dell'appello - atto di citazione - fondamento. Corte di Cassazione Sez. L, Ordinanza n. 24587 del 05/10/2018 >>> Nei giudizi di opposizione ad ordinanza-...
Deduzione della nullità come motivo d'appelloDeduzione della nullità come motivo d'appello
Procedimento civile - udienza - prima udienza - decisione della causa nel merito da parte del giudice di primo grado, prima che le parti abbiano definito "thema decidendum"e "thema probandum" - deduzione della nullità come motivo d'appello - necessità - onere di specificazione, da parte dell'...
Liquidazione secondo il sistema tabellare - risarcimentoLiquidazione secondo il sistema tabellare - risarcimento
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - violazione di norme di diritto - danno alla persona - sentenza di primo grado - liquidazione secondo il sistema tabellare - variazione delle tabelle intervenuta nelle more del giudizio di appello secondo principi di diritto...
Impugnazioni civili - appello - eccezioni - non riproposte (decadenza) - Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 21264 del 28/08/2018Impugnazioni civili - appello - eccezioni - non riproposte (decadenza) - Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 21264 del 28/08/2018
Eccezione di merito rigettata o disattesa in primo grado - Appello incidentale e mera riproposizione ex art. 346 c.p.c. - Rispettivi ambiti. In tema di impugnazioni, qualora un'eccezione di merito sia stata respinta in primo grado, in modo espresso o attraverso un'enunciazione indiretta che ne...
Impugnazioni civili - appello - interesse ad appellare - Corte di Cassazione, Sez. 3, Ordinanza n. 21018 del 23/08/2018Impugnazioni civili - appello - interesse ad appellare - Corte di Cassazione, Sez. 3, Ordinanza n. 21018 del 23/08/2018
Domanda di risarcimento danni cagionati da animali – Prospettazione della responsabilità del convenuto sia quale proprietario che quale fruitore dell’animale - Accoglimento della domanda in base ad uno dei titoli di responsabilità indicati - Impugnazione incidentale dell'attore vittorioso per...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - incidentali - tardive - Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 20963 del 22/08/2018Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - incidentali - tardive - Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 20963 del 22/08/2018
Inammissibilità dell'impugnazione principale - Conseguenze - Inefficacia dell'impugnazione incidentale tardiva – Condizioni - Fattispecie. Le impugnazioni incidentali possono essere proposte, in sede di gravame, con la comparsa di risposta tempestivamente depositata, purché risulti rispettato il...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - termine e data di comparizione - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 14488 del 06/06/2018Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - termine e data di comparizione - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 14488 del 06/06/2018
Copia notificata atto di appello - Omessa indicazione data udienza di comparizione - Contumacia controparte - Conseguenze - Passaggio in giudicato sentenza - Esclusione - Obbligo del giudice di disporre rinnovazione citazione - Fondamento - Omissione - Ricorso per cassazione - Conseguenze. L'...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi – specificità - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 13535 del 30/05/2018Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi – specificità - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 13535 del 30/05/2018
Specificità dell’appello ex art. 342 c.p.c. - Condizioni - Onere di svolgere un progetto alternativo di sentenza, di osservare una determinata forma o di trascrivere in tutto o in parte la sentenza appellata - Esclusione - Individuazione chiara ed esauriente del "quantum appellatum" - Sufficienza...
Processo tributario impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 12275 del 18/05/2018Processo tributario impugnazioni civili - appello - poteri del collegio - Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 12275 del 18/05/2018
Processo tributario - Appello - Divieto di "reformatio in peiug" - Sussistenza - Violazione - Conseguenze in sede di legittimità - Cassazione senza rinvio - Fattispecie. Il divieto di "reformatio in peius" - ricavabile dagli artt. 329 e 342 c.p.c. - opera anche nel processo tributario per cui,...
impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità  Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 27199 del 16/11/2017impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 27199 del 16/11/2017
Specificità dell'appello ex art. 342 e 434 c.p.c. - Condizioni - Chiarezza dei punti contestati e delle ragioni di dissenso – Sufficienza. Gli artt. 342 e 434 c.p.c., nel testo formulato dal d.l. n. 83 del 2012, conv. con modif. dalla l. n. 134 del 2012, vanno interpretati nel senso che l'...
contratti in genere - scioglimento del contratto - risoluzione del contratto - per eccessiva onerosità - contratto con prestazioni corrispettive Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 26363 del 07/11/2017contratti in genere - scioglimento del contratto - risoluzione del contratto - per eccessiva onerosità - contratto con prestazioni corrispettive Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 26363 del 07/11/2017
Domanda di risoluzione - Natura di eccezione - Esclusione - Proposizione per la prima volta in appello - Inammissibilità. La richiesta di risoluzione per eccessiva onerosità sopravvenuta del contratto con prestazioni corrispettive, ex art. 1467 c.c., costituisce, anche quando proviene dalla parte...
Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 22880 del 29/09/2017 Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 22880 del 29/09/2017
Censura della statuizione di inammissibilità di motivo di appello per genericità - Specificazione, nel ricorso, delle ragioni della specificità del motivo - Riproduzione del contenuto nella misura necessaria - Onere del ricorrente - Sussistenza - Fondamento. L'esercizio del potere di diretto...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 21566 del 18/09/2017Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificità - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 21566 del 18/09/2017
Eccezione di prescrizione rigettata esplicitamente in primo grado – Mera riproposizione in appello – Insufficienza - Fattispecie. In tema di appello, la cognizione del giudice resta circoscritta alle questioni dedotte dall'appellante attraverso specifici motivi e tale specificità esige che alle...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 21336 del 14/09/2017Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 21336 del 14/09/2017
Atto di appello - Specificità dei motivi, ex art. 342 c.p.c., nel testo introdotto dal d.l. n. 83 del 2012, conv. con modif. in l. n. 134 del 2012 - Necessità di una determinata forma - Esclusione - Individuazione degli specifici capi della sentenza impugnata e delle ragioni di dissenso -...
Impugnazioni civili - appello - interesse ad appellare - Corte di Cassazione Sez. 2 - , Ordinanza n. 20451 del 28/08/2017Impugnazioni civili - appello - interesse ad appellare - Corte di Cassazione Sez. 2 - , Ordinanza n. 20451 del 28/08/2017
Interesse a proporre appello - Soccombenza pratica - Necessità - Soccombenza teorica - Disciplina ex art. 346 c.p.c. - Applicabilità. Una soccombenza soltanto teorica in primo grado - che ha luogo quando la parte, pur vittoriosa, abbia però visto respingere taluna delle sue tesi od eccezioni,...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale – acquiescenza -  Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13780 del 31/05/2017Impugnazioni civili - impugnazioni in generale – acquiescenza - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 13780 del 31/05/2017
Sentenza di condanna al pagamento di un debito pecuniario con interessi e rivalutazione - Appello del soccombente - Formulazione di specifici motivi solo sulla sussistenza del debito - Conseguenze - Riesame delle statuizioni accessorie relative agli interessi ed alla rivalutazione - Inammissibilità...
Spese giudiziali civili - condanna alle spese - Cass. n. 13151/2017Spese giudiziali civili - condanna alle spese - Cass. n. 13151/2017
Atto di appello – Impugnazione della statuizione di condanna alle spese processuali di primo grado – Deduzione solo della “ingiustizia” della decisione – Insufficienza – Specificazione delle ragioni ritenute rilevanti ai fini della compensazione – Necessità - Fattispecie regolata dall'art. 342 c.p.c...
Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - Cass. n. 12461/2017Procedimento civile - difensori - mandato alle liti (procura) - Cass. n. 12461/2017
Nullità della procura conferita dalla parte appellante - Tempestiva contestazione sul punto - Necessità - Assenza di contestazione - Conseguenze - Ricorso per cassazione - Deducibilità del vizio di procedimento di appello per nullità della procura - Configurabilità - Esclusione. Con l'...
Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - termini - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12413 del 17/05/2017Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - termini - Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 12413 del 17/05/2017
Appello erroneamente proposto nelle forme del ricorso anziché della citazione - Sanatoria - Condizioni - Decadenza conseguente ad intempestiva emissione e comunicazione del decreto di fissazione dell'udienza - Rimessione in termini - Esclusione - Fondamento. L’appello erroneamente proposto con...
Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - assemblea dei condomini - deliberazioni - impugnazioni - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 8839 del 05/04/2017Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici (nozione, distinzioni) - assemblea dei condomini - deliberazioni - impugnazioni - Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 8839 del 05/04/2017
Impugnazione di delibera condominiale proposta, anteriormente alla l. n. 220 del 2012, con ricorso - Atto introduttivo del giudizio di gravame - Forma - Citazione - Necessità - Fondamento - Conseguenze. In tema di condominio, l'appello avverso la sentenza che abbia deciso sull'impugnazione,...
Sanzioni amministrative - applicazione - opposizione - procedimento - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5295 del 01/03/2017Sanzioni amministrative - applicazione - opposizione - procedimento - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 5295 del 01/03/2017
Opposizione ad ordinanza ingiunzione – Impugnazione spiegata con ricorso anziché con citazione – Sanatoria – Condizioni – Principio in tema di impugnazione delle deliberazioni condominiali – Inapplicabilità – Rimessione in termini – Esclusione. L’appello avverso sentenze in materia di opposizione...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 4695 del 23/02/2017Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 4695 del 23/02/2017
Portata – Simmetria con il contenuto della motivazione della decisione impugnata – Necessità. In tema di giudizio d’appello - che non è un “iudicium novum”, ma una “revisio prioris instantiae” - il requisito della specificità dei motivi dettato dall’art. 342 c.p.c., (nel testo, applicabile “...
Provvedimenti del giudice civile - ordinanza - del giudice istruttore - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 20693 del 13/10/2016Provvedimenti del giudice civile - ordinanza - del giudice istruttore - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 20693 del 13/10/2016
Ordinanza ex art. 186 quater c.p.c. - Statuizione solo su alcuni capi di domanda - Rinuncia alla sentenza - Conseguenza - Efficacia di sentenza definitiva su tutti i capi di domanda - Impugnazione dei capi non decisi - Ammissibilità. L'ordinanza ex art. 186 quater c.p.c. che pronuncia su alcuni...
Impugnazioni civili - appello - ammissibilita' ed inammissibilita' - Sez. 1 - , Sentenza n. 18932 del 27/09/2016 BisImpugnazioni civili - appello - ammissibilita' ed inammissibilita' - Sez. 1 - , Sentenza n. 18932 del 27/09/2016 Bis
Inosservanza - Conseguenze - Inammissibilità quale effetto di nullità insanabile - Fondamento. Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - In genere. L'inammissibilità non è la sanzione per un vizio dell'atto diverso dalla nullità, ma la conseguenza di...
Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 18932 del 27/09/2016Impugnazioni civili - appello - citazione di appello - motivi - specificita' - Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 18932 del 27/09/2016
Portata - Onere di svolgere argomentazioni idonee a contrastare la motivazione della decisione appellata - Necessità - Impugnazione integrale della sentenza - Sufficienza - Esclusione. Nel giudizio di appello - che non è un "novum iudicium" - la cognizione del giudice resta circoscritta alle...
Impugnazioni civili - appello - ammissibilità ed inammissibilità – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9986 del 16/05/2016Impugnazioni civili - appello - ammissibilità ed inammissibilità – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 9986 del 16/05/2016
Società impugnante diversa da quella costituita in primo grado - Decisione sulla validità dell'impugnazione - Valutazione del giudice di merito - Contenuto. Qualora, nell'atto di appello, la società appellante risulti diversa da quella costituita in primo grado, il giudice del merito, al fine di...
prova civile - consulenza tecnica - consulente d'ufficio - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 3330 del 19/02/2016prova civile - consulenza tecnica - consulente d'ufficio - Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 3330 del 19/02/2016
Stima del danno operata da c.t.u. - Osservazioni critiche in comparsa conclusionale - Tardività - Condizioni - Conseguenze in tema di ammissibilità di motivo di appello. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 3330 del 19/02/2016 In tema di stima del danno operata dal consulente tecnico d'ufficio...

___________________________________________________________


Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

Codice procedura civile

cpc

c.p.c.

342

forma

appello