foroeuropeo.it

Concordato preventivo - Cass. n. 10982/2021

Print Friendly, PDF & Email

Fallimento ed altre procedure concorsuali - concordato preventivo - ammissione - condizioni - Concordato preventivo- Attivo- Contratto preliminare- Esclusione- Ragioni.

In tema di concordato preventivo, il contratto preliminare d'acquisto stipulato dall'imprenditore istante non costituisce in sé una componente autonoma dell'attivo concordatario, attesi, per un verso la non attualità dell'effetto traslativo rimesso ad una successiva attività negoziale di entrambi i contraenti ovvero al passaggio in giudicato della sentenza costitutiva resa ex art. 2932 c.c., e, per altro verso, il rischio correlato alla successiva alienazione del bene a terzi da parte del promittente venditore avuto anche riguardo all'efficacia prenotativa triennale della trascrizione ex art. 2645-bis c.c.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Ordinanza n. 10982 del 26/04/2021 (Rv. 661269 - 01)

Riferimenti normativi: Dlgs_14_2019_art_085, Dlgs_14_2019_art_044, Cod_Civ_art_2932, Cod_Civ_art_2945_2

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile