foroeuropeo.it

2798. Assegnazione della cosa in pagamento.

Print Friendly, PDF & Email

Codice Civile Libro Sesto: della tutela dei diritti Titolo III: della responsabilita' patrimoniale, delle cause di prelazione e della conservazione della garanzia patrimoniale Capo III: del pegno Sezione I: disposizioni generali Sezione II: del pegno dei beni mobili Art. 2798. Assegnazione della cosa in pagamento.

Art. 2798. Assegnazione della cosa in pagamento.

Il creditore può sempre domandare al giudice che la cosa gli venga assegnata in pagamento fino alla concorrenza del debito, secondo la stima da farsi con perizia o secondo il prezzo corrente, se la cosa ha un prezzo di mercato.

________________________________________________________

Documenti collegati:

Aiuto: Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo i primo cento documenti di riferimento in ordine di pubblicazione (cliccare su ALTRI DOCUMENTI  per continuare la visualizzazione di altri documenti).

La visualizzazione dei documenti può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico).

E' possibile anche attivare la ricerca full test inserendo una parola chiave nel campo "cerca" il sistema visualizzerà solo i documenti con la parola chiave inserita.

Pegno regolare - Pegno irregolarePegno regolare - Pegno irregolare
Responsabilità patrimoniale - cause di prelazione - pegno (nozione, caratteri) - di titoli di credito - pegno regolare - pegno irregolare - differenze - conseguenze. Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 24137 del 03/10/2018 >>> Il pegno irregolare si differenzia da quello...
Responsabilità patrimoniale - cause di prelazione - pegno - di beni mobili - assegnazione della cosa in pagamento – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 17046 del 11/08/2016Responsabilità patrimoniale - cause di prelazione - pegno - di beni mobili - assegnazione della cosa in pagamento – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 17046 del 11/08/2016
Effetto solutorio - Sussistenza - Effetto compensativo - Esclusione - Estensione del principio al pegno dato dal terzo o trasferito in capo al terzo - Possibilità di regresso da parte del terzo sul debitore - Irrilevanza. La soddisfazione sul pegno implica il prelievo diretto della somma che il...

________________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

Codice civile

c.c.

cc

2798

assegnazione

cosa

pagamento

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile