foroeuropeo.it

Proprietà - azioni a difesa della proprietà - negatoria - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 1561 del 30/03/1989

Print Friendly, PDF & Email

Oggetto di stenditoio collocato sul fondo vicino - azione per la rimozione - natura - negatoria servitutis.

L'Azione con la quale il proprietario di una terrazza chiede la rimozione di uno stenditoio, collocato nel confinante edificio ed aggettante sulla terrazza stessa con conseguenti immissioni (nella specie, "gocciolio di panni e creazione di ombra") deve essere qualificata come negatoria servitutis, ai sensi dell'art. 949 cod. civ., implicando i fatti posti in essere dal vicino l'affermazione di un diritto di natura reale sulla terrazza, il cui Esercizio per il tempo prescritto dalla legge potrebbe comportare l'acquisto per usucapione della servitù.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 1561 del 30/03/1989

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile