foroeuropeo.it

Proprieta' - acquisto - a titolo originario - accessione - esclusione - opere del terzo con materiali propri - indennita' al costruttore - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6973 del 17/03/2017

Print Friendly, PDF & Email

Natura - Debito di valore - Necessità di domanda per il pagamento degli interessi – Insussistenza.

L'indennità dovuta, ai sensi dell'art. 936, comma 2, c.c., dal proprietario del suolo al terzo che ivi abbia realizzato opere e costruzioni con materiali propri costituisce debito di valore, mirando non solo a ricostituire il patrimonio dell’avente diritto, ma anche a ricompensarlo dei potenziali incrementi di valore non documentabili, sicchè il giudice, nel liquidarla, è tenuto, anche di ufficio, a riconoscere, sulla corrispondente somma, gli interessi compensativi a far data dalla domanda.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 6973 del 17/03/2017

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile