foroeuropeo.it

Restituzione delle somme pagate in esecuzione della sentenza cassata – Cass. n. 22359/2021

Print Friendly, PDF & Email

Obbligazioni in genere - estinzione dell'obbligazione - compensazione - Restituzione delle somme pagate in esecuzione della sentenza cassata - Compensazione con l'importo dovuto al lavoratore a titolo di risarcimento del danno - Calcolo di entrambe le voci al netto delle imposte - Necessità - Fondamento.

 

In caso di compensazione dell'importo dovuto al lavoratore a titolo di risarcimento del danno con quello costituente la restituzione delle somme pagate in esecuzione della sentenza cassata, entrambe le voci devono essere calcolate al netto delle imposte dovute, per rendere omogenei, e quindi comparabili, i relativi dati.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 22359 del 05/08/2021 (Rv. 662102 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1126

 

Corte

Cassazione

22359

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile