foroeuropeo.it

Obbligazioni - tempo dell'adempimento - esigere immediatamente prestazione – Cass. n. 20042/2020

Print Friendly, PDF & Email

Obbligazioni in genere - adempimento - tempo dell'adempimento - termine – decadenza - Stato di insolvenza - Deduzione con la domanda - Sufficienza - Accertamento preventivo dell'applicabilità dell'art. 1186 c.c. - Esclusione.

La possibilità per il creditore di esigere immediatamente la prestazione quantunque sia stabilito un termine a favore del debitore, ai sensi dell'art. 1186 c.c., non postula il conseguimento di una preventiva pronuncia giudiziale sull'insolvenza di quest'ultimo, né la formulazione di un'espressa domanda, potendo il diritto al pagamento immediato ritenersi virtualmente dedotto con la domanda giudiziale.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 20042 del 24/09/2020 (Rv. 659023 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1186

CORTE

CASSAZIONE

20042

2020

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile