foroeuropeo.it

Obbligazioni in genere - nascenti dalla legge - ripetizione di indebito - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 4089 del 30/12/1968

Print Friendly, PDF & Email

Alienazione della cosa ricevuta indebitamente - disciplina dell'art. 2038 cod. Civ. - presupposto - carattere speciale - interpretazione analogica - divieto.

L'art.2038 cod.civ. -, a causa del riferimento limitato in esso contenuto ad un oggetto specifico ('cosà)-, assume il carattere di norma speciale derogativa del principio generale del rimborso dei pagamenti non dovuti stabilito dall'art.2033 cod.civ.,in quanto condiziona il diritto di pretendere la restituzione dell'indebito all'arricchimento di chi lo ha ricevuto. Per tale suo carattere di specialita la norma di cui all'art 2038 soggiace al limite di una interpretazione rigorosa, ai sensi dell'art 14 delle Disposizioni sulla legge in generale (preleggi).

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 4089 del 30/12/1968

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile