Esecuzione forzata - immobiliare - vendita - Creditore pignorante o intervenuto - Legittimazione all'offerta ex art. 571, comma 1, c.p.c. - Sussistenza - Istanza di assegnazione ex art. 589 c.p.c. - Facoltà.

 

In tema di espropriazione forzata immobiliare, anche il creditore pignorante o intervenuto è legittimato a presentare l'offerta d'acquisto ex art. 571, comma 1, c.p.c., rappresentando l'istanza di assegnazione ex art. 589 c.p.c. una mera facoltà.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 15912 del 18/05/2022 (Rv. 664889 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_571, Cod_Proc_Civ_art_589

 

Corte

Cassazione

15912

2022

40.000 MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA/ARGOMENTO: