foroeuropeo.it

Terzo che vanti un diritto reale sul bene oggetto di processo di espropriazione – Cass. n. 4005/2022

Print Friendly, PDF & Email

Esecuzione forzata - terzo proprietario (espropriazione contro) - Terzo che vanti un diritto reale sul bene oggetto di processo di espropriazione - Mezzi di tutela - Differenza rispetto al terzo che partecipi al procedimento di esecuzione.

 

Il terzo che vanti un diritto reale sul bene immobile oggetto di esecuzione forzata, se ha partecipato al procedimento esecutivo, può proporre soltanto opposizione agli atti esecutivi mentre, se non via ha partecipato, durante il giudizio di esecuzione può proporre opposizione di terzo ex art. 619 c.p.c. e dopo la vendita e l'aggiudicazione può rivendicare il bene nei confronti dell'aggiudicatario.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 4005 del 08/02/2022 (Rv. 663822 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_617, Cod_Proc_Civ_art_619

 

Corte

Cassazione

4005

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile