foroeuropeo.it

Esecuzione forzata - obblighi di fare e di non fare - procedimento esecutivo - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 9637 del 26/05/2020 (Rv. 657741 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Sentenza di mero accertamento della servitù o della sua inesistenza - Mancata determinazione delle misure idonee a far cessare impedimenti, turbative o molestie - Titolo esecutivo - Configurabilità - Esclusione - Determinabilità delle misure da parte del giudice dell'esecuzione - Esclusione.

Proprieta' - azioni a difesa della proprieta' - negatoria (nozioni, distinzioni.

La sentenza di mero accertamento di una servitù o della sua inesistenza non costituisce, in difetto di statuizioni di condanna, titolo esecutivo per richiedere al giudice dell'esecuzione misure idonee a far cessare impedimenti, turbative o molestie.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 9637 del 26/05/2020 (Rv. 657741 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1079, Cod_Civ_art_0949, Cod_Proc_Civ_art_612

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile