Spese giudiziali civili - di cassazione - Tardivo deposito della procura speciale a ricorrere per cassazione - Inammissibilità del ricorso - Condanna alle spese dell'assistito e non del suo difensore - Fondamento.

In tema di giudizio di cassazione, il tardivo deposito della procura speciale a ricorrere comporta l'inammissibilità dell'impugnazione, cui consegue la condanna a pagare le spese di lite a carico non del difensore ma del suo assistito, al quale l'attività processuale compiuta va riferita in ragione dell’effettivo rilascio della detta procura.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 9862 del 15/04/2021 (Rv. 661142 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_091, Cod_Proc_Civ_art_369

40.000 MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA/ARGOMENTO: