foroeuropeo.it

Parametri o studi di settore – Cass. n. 40936/2021

Print Friendly, PDF & Email

Tributi (in generale) - accertamento tributario (nozione) - in genere - Parametri o studi di settore - Efficacia - Presupposto - Onere probatorio del contribuente e dell'ente impositore - Ripartizione - Criteri.

 

In tema di accertamento tributario mediante studi di settore, ai fini del riparto degli oneri probatori, grava sul contribuente l'onere di allegare, ed anche di provare - ancorché senza limitazioni di mezzi e di contenuto - la sussistenza di circostanze di fatto tali da allontanare la sua attività dal modello normale al quale i parametri fanno riferimento, sì da giustificare un reddito inferiore a quello che sarebbe stato normale secondo la procedura di accertamento tributario standardizzato, mentre sull'ente impositore quello di dimostrare l'applicabilità dello standard prescelto al caso concreto oggetto di accertamento.

Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 40936 del 21/12/2021 (Rv. 663525 - 01)

 

Corte

Cassazione

40936

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile