foroeuropeo.it

Trattamento pensionistico dei dirigenti industriali a gestione prima INPDAI e poi INPS – Cass. n. 6153/2021

Print Friendly, PDF & Email

Tributi (in generale) - "solve et repete" - territorialita' dell'imposizione (accordi e convenzioni internazionali per evitare le doppie imposizioni) - Imposte sui redditi - Convenzione Italo-Svizzera - Trattamento pensionistico dei dirigenti industriali a gestione prima INPDAI e poi INPS - Tassazione - Natura "pubblicistica" - Esclusione - Ragioni - Conseguenze.

Il trattamento pensionistico dei dirigenti industriali a gestione prima INPDAI e poi INPS non ha natura "pubblicistica", non rientrando nell’elenco, tassativo, di cui all'art. 19 della Convenzione Italia-Svizzera contro le doppie imposizioni, ratificata e resa esecutiva in Italia con l. n. 943 del 1978; ne consegue che, in applicazione dell'art. 18 della citata convenzione, detto trattamento deve essere tassato nello stato di residenza del percettore.

Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 6153 del 05/03/2021 (Rv. 660767 - 01)

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile