foroeuropeo.it

Tributi (in generale) - disciplina delle agevolazioni tributarie (riforma tributaria del 1972) - agevolazioni varie - in genere – Corte di Cassazione, Sez. 4, Sentenza n. 20042 del 07/10/2015

Print Friendly, PDF & Email

Benefici fiscali per l'acquisto della prima casa - Omesso trasferimento della residenza - Rivendita e acquisto, entro il successivo anno, di nuova abitazione in diversa località - Trasferimento della residenza in quest'ultima entro il termine di dicotto mesi decorrenti dal primo acquisto - Decadenza - Esclusione. Corte di Cassazione, Sez. 4, Sentenza n. 20042 del 07/10/2015

In tema di agevolazioni tributarie per l'acquisto della prima casa, non incorre in alcun tipo di decadenza il contribuente che nei diciotto mesi dal primo acquisto, pur non avendo stabilito la propria residenza nel comune dell'immobile originariamente acquistato, lo abbia rivenduto e ne abbia acquistato, entro un anno dall'alienazione, un altro, provvedendo a fissare la residenza nel comune ove ha acquistato il secondo immobile, come dichiarato nel successivo atto di compravendita.

Corte di Cassazione, Sez. 4, Sentenza n. 20042 del 07/10/2015

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile