foroeuropeo.it

Omesso deposito del bilancio in fase di liquidazione – Cass. n. 13534/2021

Print Friendly, PDF & Email

Societa' - di capitali - Omesso deposito del bilancio in fase di liquidazione - Presunzione di rinuncia al credito - Esclusione - Remissione del debito - Esclusione.

Il mero omesso deposito del bilancio in fase di liquidazione per oltre tre anni consecutivi, da cui consegua la cancellazione d'ufficio della società dal registro delle imprese, non costituisce presunzione grave, precisa e concordante di rinuncia al credito di cui la società è titolare e non è qualificabile come negozio di remissione del debito.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 13534 del 18/05/2021 (Rv. 661413 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1236, Cod_Civ_art_2490, Cod_Civ_art_2495, Cod_Civ_art_2729

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile