foroeuropeo.it

Cancellazione della società dal registro delle imprese – Cass. n. 8521/2021

Print Friendly, PDF & Email

Societa' di capitali - Cancellazione della società dal registro delle imprese - Legittimazione dell'avente causa alla riscossione del credito sociale - Sussistenza - Condizioni - Allegazione e prova della successione nella titolarità del credito - Necessità.

Il soggetto che agisce a tutela della pretesa creditoria di una società cancellata dal registro delle imprese ha l'onere di allegare espressamente e, poi, di dimostrare la propria qualità di avente causa della società, come assegnatario del credito in base al bilancio finale di liquidazione oppure come successore nella titolarità di un credito non inserito nel bilancio e non oggetto di tacita rinuncia, senza che assuma alcun rilievo la dichiarata qualità di ex-socio o di liquidatore, non necessariamente implicante la successione nella posizione giuridica.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 8521 del 25/03/2021 (Rv. 661007 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2495, Cod_Civ_art_2312, Cod_Proc_Civ_art_110, Cod_Proc_Civ_art_111

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile