foroeuropeo.it

Delibera del consiglio di amministrazione - Impugnativa da parte del socio – Cass. n. 28359/2020

Print Friendly, PDF & Email

Societa' - di capitali - societa' cooperative (nozione, caratteri, distinzioni, tipi: a responsabilita' limitata e non limitata) - organi sociali – amministratori - Delibera del consiglio di amministrazione - Regime precedente al d.lgs. n. 6 del 2006 - Impugnativa da parte del socio - Lesione del suo interesse - Necessità - Fattispecie.

Anche nel regime precedente alla modifica dell'art. 2388, comma 4, c.c., intervenuta ad opera del d.lgs. 17 gennaio 2003, n. 6, le deliberazioni del consiglio di amministrazione contrastanti con la legge o con lo statuto potevano essere impugnate dai soci nel caso in cui si fosse configurata una lesione diretta dei loro diritti. (Nella specie, la S.C., cassando la sentenza con la quale la corte d'appello aveva considerato lesiva dei diritti dei soci la delibera del consiglio assunta in violazione della norma statutaria che attribuiva all'assemblea la competenza a deliberare la nomina del direttore generale, ha osservato che i soci non sono titolari del diritto di scelta del direttore generale, ma solo di quello di partecipare all'assemblea).

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 28359 del 11/12/2020

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2388, Cod_Civ_art_2367, Cod_Civ_art_2396

corte

cassazione

28359

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile