foroeuropeo.it

Amministratore- Revoca per giusta causa – Cass. n. 21495/2020

Print Friendly, PDF & Email

Societa' - di capitali - societa' per azioni (nozione, caratteri, distinzioni) - organi sociali - amministratori - revoca e sostituzione - Amministratore- Revoca per giusta causa - Ragioni - Specifica indicazione nella delibera assembleare - Necessità - Fattispecie.

In tema di revoca dell'amministratore di società per azioni, le ragioni che integrano la giusta causa, ai sensi dell'art. 2383, comma 3, c.c., devono essere specificamente enunciate nella delibera assembleare che adotta tale decisione senza che sia possibile la successiva deduzione in sede giudiziaria di ragioni ulteriori. (In applicazione di tale principio, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata che aveva ritenuto priva di giusta causa la revoca dell'amministratore per motivi non erano stati descritti neanche nel corso della discussione su di essa).

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 21495 del 06/10/2020 (Rv. 659025 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2383

corte

cassazione

21495

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile