foroeuropeo.it

Societa' - di capitali - societa' per azioni (nozione, caratteri, distinzioni) - organi sociali - amministratori - responsabilita' - azione del socio e del terzo danneggiato - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 9206 del 20/05/2020 (Rv. 657987 -

Print Friendly, PDF & Email

Società di capitali - Azione individuale nei confronti degli amministratori - Comportamento conforme agli interessi sociali - Responsabilità - Sussistenza.

In tema di società, l'azione individuale di responsabilità, ai sensi dell'art. 2395 c.c., esige che il comportamento doloso o colposo dell'amministratore, posto in essere tanto nell'esercizio dell'ufficio quanto al di fuori delle correlate incombenze, abbia determinato un danno direttamente sul patrimonio del socio o del terzo, restando irrilevante che il comportamento dell'amministratore sia stato conforme agli interessi della società o a vantaggio di questa.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 9206 del 20/05/2020 (Rv. 657987 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2395

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile