foroeuropeo.it

Impugnazione delle deliberazioni assembleari della società – Cass. Sent. Cass. 17117/2019

Print Friendly, PDF & Email

Società - di capitali - società per azioni - deliberazioni assemblea dei soci invalide - Impugnazione di delibera assembleare - Sopravvenuto fallimento della società – Sussistenza dell’interesse ad agire - Allegazione - Necessità - Fattispecie.

In tema di impugnazione delle deliberazioni assembleari della società, il sopravvenuto fallimento di quest'ultima comporta il venir meno dell'interesse ad agire per ottenere una pronuncia di annullamento dell'atto impugnato, quando l'istante non deduca ed argomenti il suo perdurante interesse, avuto riguardo alle utilità attese dopo la chiusura della procedura fallimentare (nella specie la S.C. ha dichiarato d'ufficio l'inammissibilità del ricorso per cassazione proposto da alcuni soci di minoranza avverso la deliberazione di approvazione del bilancio, di ricostituzione e successivo aumento del capitale di una società a responsabilità limitata, dichiarata fallita dopo la pronuncia della sentenza della corte d'appello oggetto di ricorso).

Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 17117 del 26/06/2019 (Rv. 654282 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2377, Cod_Civ_art_2378, Cod_Civ_art_2479_3, Cod_Proc_Civ_art_100

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile