Ausiliari dell'appaltatore - diritti verso il committente - Appalto di opere o di servizi - Responsabilità solidale del committente imprenditore o del datore di lavoro con l’appaltatore - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 4237 del 13/02/2019

Print Friendly, PDF & Email

Appalto (contratto di) - ausiliari dell'appaltatore - diritti verso il committente - Appalto di opere o di servizi - Responsabilità solidale del committente imprenditore o del datore di lavoro con l’appaltatore - Successione di leggi diversamente regolanti la responsabilità - Applicabilità del regime di solidarietà vigente al momento di assunzione dell’obbligazione.

In tema di appalto di opere o di servizi, nella successione delle disposizioni diversamente regolanti, alla stregua di solidarietà in senso stretto ovvero sussidiaria (per la previsione di un beneficio di escussione), la responsabilità del committente imprenditore o datore di lavoro con l'appaltatore, ai sensi dell'art. 29, comma 2, del d.lgs. n. 276 del 2003, si applica, per la sua natura sostanziale, il regime di solidarietà vigente al momento di assunzione dell'obbligazione, e, quindi, di insorgenza del credito del lavoratore.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 4237 del 13/02/2019

Cod_Civ_art_1292

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile