foroeuropeo.it

Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - contratto collettivo - interpretazione - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 3467 del 12/02/2020 (Rv. 656924 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Art_ 44 del c.c.n.l. Poste del 26 novembre 1994 - Area Quadri secondo livello - Poteri di coordinamento - Necessità - Esclusione - Svolgimento di "funzioni di significativa importanza" - Sufficienza.

In tema di personale delle Poste Italiane s.p.a., ai fini dell'inquadramento nell'Area Quadri di secondo livello di cui all'art_ 44 del c.c.n.l. del 26 novembre 1994, così come integrato dall'accordo del 23 maggio 1995 e dalla circolare n. 25 del 1995, per quanto riguarda il filone tecnico-operativo, non è necessaria l'esistenza di poteri di coordinamento, essendo sufficiente lo svolgimento di "funzioni di significativa importanza" (elevato contenuto specialistico, nell'ambito del filone tecnico, per gli appartenenti alla categoria Q1 ed "attività tecnica specializzata nella logistica, costruzioni, informatica, meccanizzazione e comunicazione elettronica e di tipo statistico attuariale; collaborazione ai responsabili di strutture organizzative, centrali e territoriali, di superiore livello" per gli appartenenti alla categoria Q2).

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 3467 del 12/02/2020 (Rv. 656924 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2103

LAVORO

LAVORO SUBORDINATO

CONTRATTO COLLETTIVO

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile