foroeuropeo.it

Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) – Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 1663 del 24/01/2020 (Rv. 656729 - 03)

Print Friendly, PDF & Email

Rapporti di collaborazione ex art. 2 del d.lgs. n. 81 del 2015 - "Tertium genus" - Configurabilità - Esclusione - Conseguenze -Selezione della disciplina applicabile - Necessità - Esclusione.

I rapporti di collaborazione di cui all'art. 2 del d.lgs. n. 81 del 2015, norma di disciplina e non di fattispecie, non costituiscono un "tertium genus" intermedio tra autonomia e subordinazione sicché, al verificarsi delle condizioni ivi previste, consegue l'applicazione della disciplina della subordinazione, senza che sia necessario selezionare quali parti di questa disciplina siano ad essi applicabili.

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 1663 del 24/01/2020 (Rv. 656729 - 03)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_409, Cod_Civ_art_2094

LAVORO

LAVORO SUBORDINATO

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile