foroeuropeo.it

Lavoro - lavoro subordinato - periodo di riposo - riposo settimanale - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 28938 del 08/11/2019 (Rv. 655702 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Dirigenza sanitaria - Turni di pronta reperibilità - Limite ex art. 17 del c.c.n.l. 2002-2005 - Superamento - Retribuzione - Spettanza - Fondamento.

In tema di dirigenza sanitaria, il carattere derogabile del limite ai turni di pronta reperibilità, fissato in numero di dieci dall'art. 17 del c.c.n.l. 2002-2005, esclude che per i turni prestati in eccedenza debba essere corrisposta una retribuzione aggiuntiva ma non anche che lo svolgimento del turno, che limita, pur senza escluderlo, il godimento del riposo, venga compensato; la mancata remunerazione lederebbe, infatti, i diritti fondamentali del lavoratore, oltre che l'imparzialità della P.A., la correttezza e la buona fede, senza che rilevino i limiti di spesa, in quanto la distribuzione delle risorse disponibili non può essere effettuata in modo tale da violare i diritti fondamentali degli operatori del settore.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 28938 del 08/11/2019 (Rv. 655702 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2099, Cod_Civ_art_2109, Cod_Civ_art_1375

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile