foroeuropeo.it

Lavoro subordinato - orario di lavoro – Cass. 14797/2019

Print Friendly, PDF & Email

Contratto a tempo parziale - Inosservanza del requisito della forma scritta - Conseguenze.

In tema di contratto di lavoro "part time", il difetto della forma scritta prevista "ad substantiam" dall'art. 5 del d.l. n. 726 del 1984 non determina la nullità dell'intero contratto, ma la sua conversione in un ordinario rapporto "full time", con conseguente diritto del lavoratore al risarcimento del danno, commisurato alle differenze retributive tra quanto percepito e quanto dovuto in base a un orario a tempo pieno, previa costituzione in mora del datore di lavoro ex art. 1217 c.c., mediante la messa a disposizione delle energie lavorative.

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 14797 del 30/05/2019 (Rv. 653984 - 01)

Riferimenti normativi: 

Cod_Civ_art_1217 – Obbligazioni di fare

Cod_Civ_art_1419 – Nullità parziale

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile