foroeuropeo.it

Lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - estinzione del rapporto - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 5372 del 22/02/2019

Print Friendly, PDF & Email

Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) - estinzione del rapporto - licenziamento individuale - Licenziamento del dirigente - Indennità previste dal c.c.n.l. - Spettanza - Presupposto - Ingiustificatezza - Impugnazione autonoma del licenziamento - Necessità - Esclusione - Accertamento incidentale - Sufficienza - Conseguenze.

In tema di licenziamento del dirigente, quando l'erogazione delle indennità collegate alla cessazione del rapporto di lavoro presupponga, in base al c.c.n.l. di settore, che il licenziamento non sia giustificato, l'ingiustificatezza può formare oggetto di un accertamento incidentale nel giudizio sulle spettanze economiche, senza necessità di un'autonoma impugnazione del licenziamento; ne consegue che la mancata presentazione o l'intervenuta prescrizione della domanda di annullamento del recesso datoriale non precludono l'esame della domanda relativa alle indennità.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 5372 del 22/02/2019

Cod_Civ_art_1441, Cod_Civ_art_1442

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile