foroeuropeo.it

Premio fedeltà previsto da accordi aziendali

Print Friendly, PDF & Email

Lavoro - lavoro subordinato (nozione, differenze dall'appalto e dal rapporto di lavoro autonomo, distinzioni) – retribuzione - gratificazioni - in genere - premio fedeltà previsto da accordi aziendali applicabili ai dipendenti di Unicredit s.p.a. - condizioni - effettivo servizio - congedo facoltativo per maternità - computo - fondamento. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 26663 del 22/10/2018

>>> Nel periodo di "effettivo servizio" previsto dagli accordi aziendali applicabili ai dipendenti di Unicredit s.p.a. per il riconoscimento del "premio fedeltà" va computato il congedo facoltativo per maternità, quale interpretazione delle clausole contrattuali che, non solo non viola i canoni ermeneutici di cui agli artt. 1362 e 1369 c.c. ma è l'unica compatibile con il principio di non discriminazione e, come tale, atta ad evitare la nullità delle predette clausole, secondo il disposto dell'art. 1367 c.c.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 26663 del 22/10/2018

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile