foroeuropeo.it

lavoro - lavoro subordinato - indennità - di fine rapporto di lavoro - in genere – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014

Print Friendly, PDF & Email

Diritto al trattamento di fine rapporto - Comunicazione datoriale della misura degli accantonamenti - Prescrizione della relativa azione di accertamento - Decorrenza - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014

La comunicazione datoriale della misura degli accantonamenti utili ai fini della futura liquidazione del t.f.r., in quanto atto inidoneo ad eliminare la situazione di incertezza, legittimante il lavoratore a richiedere l'accertamento giudiziale del suo diritto, non comporta la decorrenza del termine di prescrizione della relativa azione.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 6332 del 19/03/2014

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile