Titoli di credito - titoli all'ordine - ammortamento – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 20469 del 25/07/2008

Print Friendly, PDF & Email

Assegno bancario - Termine per l'opposizione - Disciplina applicabile - Art. 69 del r.d. n. 1736 del 1933 - Fondamento.

In tema di ammortamento di un assegno bancario, l'opposizione al relativo decreto pronunciato dal pretore (competente "ratione temporis") va proposta nel termine di quindici giorni dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale, ai sensi dell'art. 69 del r.d. n. 1736 del 1933 e non nei trenta giorni di cui all'art. 2016 cod. civ., disposizione invece riferita alla generalità dei titoli di credito e, in quanto "lex posterior generalis", non in grado di derogare alla norma anteriore speciale, in difetto di espressa indicazione normativa.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 20469 del 25/07/2008

 

Accedi

Online ora

723 visitatori e 7 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile