Usura - elemento oggettivo (materiale) - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 12028 del 19/02/2010

Print Friendly, PDF & Email

Tasso di interesse usuraio - Finanziamento erogato da istituto di credito - Commissione di massimo scoperto - Valutazione - Necessità. Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 12028 del 19/02/2010

In tema di usura, ai fini della valutazione dell'eventuale carattere usuraio del tasso effettivo globale (TEG) di interesse praticato da un istituto di credito deve tenersi conto anche della commissione di massimo scoperto praticata sulle operazioni di finanziamento per le quali l'utilizzo del credito avviene in modo variabile.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 12028 del 19/02/2010

Accedi

Online ora

318 visitatori e 5 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile