foroeuropeo.it

Locazione - miglioramenti apportati alla cosa locata - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 5968 del 03/03/2020 (Rv. 657163 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Clausola che esclude il diritto all'indennità per i miglioramenti in favore del conduttore - Limitazione di responsabilità del locatore - Esclusione - Fondamento.

La clausola del contratto di locazione che esclude la corresponsione al conduttore di un'indennità per i miglioramenti non è da considerarsi clausola limitativa della responsabilità del locatore ai sensi dell'art. 1229 c.c., perché non incide sulle conseguenze della colpa o dell'eventuale inadempimento di quest'ultimo, bensì sul diritto sostanziale all'indennità prevista, con norma derogabile, dall'art. 1592 c.c..

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 5968 del 03/03/2020 (Rv. 657163 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1229, Cod_Civ_art_1592

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile