foroeuropeo.it

Testamento olografo - Interesse del successibile "ex lege" ad impugnarlo -Cass. n. 25077/2020

Print Friendly, PDF & Email

Successioni "mortis causa" - successione testamentaria - capacita' - di testare - incapacita' - azione di annullamento – legittimazione - Testamento olografo - Interesse del successibile "ex lege" ad impugnarlo - Esistenza di altri successibili – Rilevanza - Condizioni.

L'interesse del successibile "ex lege" ad impugnare il testamento olografo può essere disconosciuto, qualora costui non dia prova dell'inesistenza in vita di altri eredi legittimi di grado poziore in termini di evidente probabilità, ancorché non di oggettiva certezza.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 25077 del 09/11/2020 (Rv. 659908 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0572, Cod_Civ_art_0602, Cod_Civ_art_0606, Cod_Civ_art_2697, Cod_Proc_Civ_art_100

successione testamentaria

Testamento olografo

corte

cassazione

25077

2020

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile