Arbitrato - arbitri - nomina – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 17114 del 21/07/2010

Print Friendly, PDF & Email

Arbitrato irrituale - Mancata nomina o accettazione - Ricorso dell'altra parte al Presidente del Tribunale - Ammissibilità - Ragione - Applicabilità analogica dell'art. 810, secondo comma, cod. proc. civ.

La norma dell'art. 810, secondo comma, cod. proc. civ., la quale, con riferimento all'arbitrato rituale, in caso di mancata nomina dell'arbitro (nella specie per mancata accettazione), consente all'altra parte di rivolgersi al Presidente del tribunale, in sede di volontaria giurisdizione, per ottenere surrogatoriamente la nomina, è analogicamente applicabile anche all'arbitrato irrituale.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 17114 del 21/07/2010

 

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile