Arbitrato - equita - richiamo, nel compromesso, alle norme consuetudinarie – Corte Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 2127 del 29/07/1963

Print Friendly, PDF & Email

Giudizio secondo equita - esclusione.*

Giudicare secondo gli Usi, cioe secondo norme oggettive generalizzate, le quali valgono se richiamate dalla legge ovvero se non disciplinate dalla legge, non e giudicare secondo equita, cioe secondo criteri non normativi. Per conseguenza, il richiamo alle norme di uso, fatto dalle parti in clausola compromissoria, nella designazione dei poteri degli arbitri, non puo da solo interpretarsi come autorizzazione agli arbitri di decidere secondo equita.*

Corte Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 2127 del 29/07/1963

 

Accedi

Online ora

348 visitatori e 4 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile