Arbitrato - competenza - limiti della competenza arbitrale – Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 13616 del 05/07/2016

Print Friendly, PDF & Email

Giudizio per l'esecuzione di un contratto comprensivo di clausola compromissoria - Contestazione della conclusione del contratto da parte del convenuto - Competenza degli arbitri - Esclusione - Competenza del giudice statuale - Fondamento.

Appartiene alla competenza del giudice statuale e non a quella degli arbitri la controversia nella quale la parte convenuta in giudizio per l'esecuzione di un contratto comprensivo di clausola compromissoria contesti di aver mai concluso il contratto e disconosca la firma apposta sullo stesso, in quanto la devoluzione del giudizio agli arbitri postula che sia pacifica tra le parti la conclusione del contratto e l'esatta individuazione dei contraenti.

Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 13616 del 05/07/2016

 

Accedi

Online ora

809 visitatori e 31 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile