foroeuropeo.it

Penale - Persona giuridica - Società - Responsabilità da reato degli enti

Print Friendly, PDF & Email

Fallimento dell'ente - Estinzione della sanzione amministrativa - Esclusione. Corte di Cassazione, Penale Sez. 5, Sentenza n. 44824 del 26/09/2012 Cc. (dep. 15/11/2012 )


Corte di Cassazione, Penale Sez. 5, Sentenza n. 44824 del 26/09/2012 Cc. (dep. 15/11/2012 )

In tema di responsabilità da reato degli enti è escluso che il fallimento della società determini l'estinzione dell'illecito previsto dal d. lgs. n. 231 del 2001 o delle sanzioni irrogate a seguito del suo accertamento. (In motivazione la Corte, nell'annullare con rinvio la sentenza impugnata, ha precisato che l'instaurazione della procedura concorsuale non integra una situazione assimilabile a quella della morte dell'autore del reato, come invece sostenuto dal giudice del merito).

Cod. Pen. art. 150

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile