foroeuropeo.it

Stupefacenti cessione di stupefacenti - sanzione sostitutiva del lavoro di pubblica utilita' - sussistenza delle condizioni per l'applicazione - obbligo del giudice

Print Friendly, PDF & Email

Stupefacenti cessione di stupefacenti - sanzione sostitutiva del lavoro di pubblica utilita' - sussistenza delle condizioni per l'applicazione - obbligo del giudice - esclusione - Con la decisione in esame la Corte ha affermato che la sostituzione della pena detentiva con il lavoro di pubblica utilità è rimessa all’apprezzamento discrezionale del giudice pur in presenza dei presupposti richiesti dalla legge. Corte di Cassazione Sentenza n. 6876 del 27 gennaio 2011 - depositata il 23 febbraio 2011

Stupefacenti – cessione di stupefacenti - sanzione sostitutiva del lavoro di pubblica utilita' - sussistenza delle condizioni per l'applicazione - obbligo del giudice - esclusione - Con la decisione in esame la Corte ha affermato che la sostituzione della pena detentiva con il lavoro di pubblica utilità è rimessa all’apprezzamento discrezionale del giudice pur in presenza dei presupposti richiesti dalla legge. Corte di Cassazione Sentenza n. 6876 del 27 gennaio 2011 - depositata il 23 febbraio 2011

Corte di Cassazione Sentenza n. 6876 del 27 gennaio 2011 - depositata il 23 febbraio 2011- dal sito web della Corte di Cassazione

{edocs}//sen/cas/11/06876p.pdf,800,1000{/edocs}

 

Documento pubblicato su ForoEuropeo - il portale del giurista - www.foroeuropeo.it

 


 

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile