Separazione personale dei coniugi - Casa familiare – Cass. n. 22266/2020

Print Friendly, PDF & Email

Famiglia - matrimonio - separazione personale dei coniugi - effetti – abitazione - Separazione personale dei coniugi - Casa familiare - Assegnazione parziale al coniuge non collocatario dei figli - Condizioni.

Nel giudizio di separazione personale dei coniugi, l'assegnazione di una porzione della casa familiare al genitore non collocatario dei figli può disporsi solo nel caso in cui l’unità abitativa sia del tutto autonoma e distinta da quella destinata ad abitazione della famiglia o sia comunque agevolmente divisibile.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 22266 del 15/10/2020 (Rv. 659413 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0337_6

corte

cassazione

22266

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile