Skip to main content

Comune - Autorizzazione al sindaco a resistere in giudizio - Riferimento ad un gruppo di cause omogenee e singolarmente identificabili - Idoneità ai fini della capacità processuale - Sussistenza. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 15919 del 25/06/2013

È valida l'autorizzazione della giunta comunale al sindaco per resistere in giudizio, riferita ad un gruppo di cause omogenee, o comunque riconducibili ad un elemento comune e singolarmente identificabili "per relationem" ad una di esse.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 15919 del 25/06/2013