foroeuropeo.it

Deroga al limite di velocità imposto dalle norme ordinarie – Cass. n. 36412/2021

Print Friendly, PDF & Email

Circolazione stradale - segnaletica stradale - Deroga al limite di velocità imposto dalle norme ordinarie - Condizioni - Segnaletica stradale - Insufficienza - Provvedimento della competente autorità - Necessità.

 

La sussistenza, in capo agli automobilisti, di un dovere di comportamento di carattere derogatorio rispetto ai principi generali in materia di circolazione stradale (nella specie, al limite di velocità), presuppone il perfezionamento di una fattispecie complessa, rappresentata dal provvedimento della competente autorità, impositivo dell'obbligo o del divieto e dalla pubblicazione di detto obbligo attraverso la corrispondente segnaletica predeterminata dalla legge; tale provvedimento, peraltro, non può ritenersi implicito nell'installazione del segnale nel luogo della contravvenzione, in quanto l'obbligatorietà della prescrizione ivi contenuta rimane condizionata dal riscontro della sussistenza del provvedimento in esecuzione del quale è stato apposto.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 36412 del 24/11/2021 (Rv. 663081 - 01)

 

Corte

Cassazione

36412

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile